The 100 personaggi e schede in breve – La prima stagione ci presenta il cast principale e secondario della serie Tv in onda su The CW in America. Lo show è guidato da Eliza Taylor, che incontriamo nei panni di Clarke ed al fianco di un gruppo di giovani attori. Fra questi troviamo Bob Morley nel ruolo di Bellamy Blake e Richard Harmon in quello di John Murphy. I personaggi di The 100 si dividono inoltre fra Delinquenti, popolo del Cielo, Terrestri e Uomini della Montagna. Attenzione: l’articolo contiene SPOILER.

The 100 personaggi principali

Clarke GriffinFiglia di Abigail e Jake Griffin, Clarke è interpretata da Eliza Taylor. Nella prima stagione scopriamo il suo passato: il padre è un ingegnere spaziale che ha cercato di avvisare il popolo dell’Arca dell’imminente fine dell’ossigeno. Su ordine del Consiglio viene espulso nello spazio e quindi ucciso. Clarke viene incarcerata come sua complice, ma dato che non ha ancora 18 anni può rimanere ancora in vita. Diventerà leader dei 100, i Delinquenti sacrificabili per scoprire se la Terra sia ancora abitabile. Nella prima stagione, Clarke scopre che Finn ha avuto una relazione con Raven. Sarà costretta alla fine ad acconsentire alla sua morte, su richiesta dei Terrestri. Sarà protagonista di un tentativo di alleanza con i guerrieri di Lexa, con cui avrà una relazione nel corso della seconda e terza stagione.

Bellamy Blake è interpretato da Bob Morley: è un cadetto dell’Arca che aspira a diventare guardia del popolo del Cielo. Primogenito, cerca di proteggere la sorella Octavia nascondendo a tutti la sua esistenza. Le leggi dell’Arca proibiscono infatti alle coppie di avere più di un figlio: quando il segreto verrà scoperto, la madre verrà uccisa e la ragazza confinata nelle prigioni assieme agli altri Delinquenti. Bellamy ferirà quindi il Cancelliere Jaha per assicurarsi un posto fra gli altri adolescenti, diventando poi il secondo di Clarke. Nella terza stagione avrà una relazione con Gina, una ragazza di Mount Weather che morirà lasciando Bellamy profondamente turbato. Volterà infatti le spalle agli amici diventando parte dei ribelli guidati da Pike, della stazione agricola.

Octavia Blake è interpretata da Marie Avgeropoulos. Sorella minore di Bellamy, deve nascondere la sua nascita a causa delle leggi severe dell’Arca. Verrà tuttavia incriminata per la sua colpa e spedita sulla Terra insieme agli altri 99 Delinquenti. Al suo arrivo sulla Terra, nutrirà un forte interesse per il Terrestre Lincoln. L’amore fra i due permetterà in seguito alla ragazza di cambiare atteggiamento, diventando responsabile e rimanendo affascinata dalla cultura di Lincoln. Riuscirà persino a colpire Indra, seconda in comando di Lexa e sua futura mentore. Questo evento spingerà tuttavia il ragazzo e Octavia a cambiare prospettiva: lei sarà sempre più vicina ai Terrestri e nutrirà un forte rancore per il popolo del Cielo, mentre Lincoln cercherà di dimostrare a Clarke e gli altri che può esistere la pace fra i due gruppi.

Finn Collins è interpretato da Thomas McDonell: la sua scheda lo descrive come semplice e mite. Viene arrestato prima dello sbarco sulla Terra a causa di un consumo non necessario di ossigeno. Anche se in passato ha avuto una relazione con Raven, sulla Terra mostrerà un forte interesse per Clarke. Diventerà il bersaglio dei Terrestri e verrà ferito durante lo scontro fra i due popoli. La sua personalità cambierà tuttavia in modo significativo nella seconda stagione, quando si renderà protagonista di una furia cieca che lo spingerà ad uccidere un intero villaggio. Per questo diventerà il bersaglio principale di Lexa, che richiederà la sua morte e lascerà che sia Clarke a decidere il suo destino. Apparirà inoltre sotto forma eterea durante la terza stagione.

Jasper Jordan è interpreto da Devon Bostick: grande amico di Monty, vede sempre il lato positivo della vita. Verrà rapito dai terresti nel corso della prima stagione, mentre sarà prigioniero di Mount Weather nella seconda. Avrà un ruolo decisivo in tutti e quattro i capitoli in cui l’attore è presente, permettendo in via indiretta a Clarke e Bellamy di cercare una via d’incontro con i Terrestri. Nonostante il suo carattere allegro, subirà un forte declino subito dopo la morte di Maya. La ragazza lo accudirà infatti durante la prigionia nella Montagna e rimarrà uccisa da un suo errore. Un evento di cui Jasper si sentirà in colpa e che contribuirà alla sua disperazione, spingendolo inizialmente verso l’alcool ed infine verso tendenze suicide.

Monty Green è interpretato da Christopher Larkin ed è il migliore amico di Jasper. Ha una forte conoscenza informatica e farà di tutto per aiutare gli altri, soprattutto durante la seconda stagione. Apparirà infatti come secondario nella prima stagione, diventando invece decisivo nel salvare gli amici dalla missione mortale di Mount Weather. Provocherà tuttavia in modo involontario la morte di Maya, spingendo Jasper ad odiarlo con tutte le sue forze. Durante la terza stagione, dovrà invece fare i conti con la morte della madre ed il suo bisogno di rivalsa. Nel quinto capitolo si renderà di nuovo indispensabile per evitare una guerra distruttiva fra i popoli e lascerà un messaggio significativo a Clarke e Bellamy che li aiuterà nel corso della sesta stagione.

Raven Reyes è interpretata da Lindsey Morgan, abile con la tecnologia ed in grado di diventare il punto di congiunzione fra l’Arca e i Delinquenti. Durante la prima stagione, verrà infatti incaricata dalla madre di Clarke di riparare la navicella che trasporti entrambe sulla Terra. Aiuterà inoltre il gruppo dei 100 a sopravvivere nonostante la nebbia tossica della Terra, ma perderà l’uso della gamba a causa di una ferita importante alla schiena. Dopo aver scoperto il tradimento di Finn, si unirà con un altro esperto della meccanica nel corso della seconda stagione. Nel terzo capitolo invece sarà fra le prime ad intuire la pericolosità di ALIE, da cui riceverà in modo involontario un aumento delle proprie capacità cognitive.

Lincoln è interpretato da Ricky Whittle ed è considerato un personaggio maggiore solo nel secondo e terzo capitolo. La prima stagione lo vede infatti collaterale, per lo più per illustrare le diversità fra i Terrestri ed il popolo del Cielo. A differenza degli altri guerrieri, si considera pacifico e deciso a dimostrare a Clarke che i due gruppi possono convivere. Aiuterà inoltre Octavia a conoscere meglio la sua gente, ma si allontanerà da lei quando intuirà che è cambiata. Verrà invece considerato un reietto dal suo popolo e per questo guardato a vista come un nemico. Nella seconda stagione, Lincoln verrà catturato da Mount Weather e costretto a diventare un sanguinario Reaper. Diventerà amico di Bellamy e nemico numero uno di Lexa, ma dovrà guardarsi le spalle da Pike.

Altri personaggi principali di The 100 e ricorrenti

Nel folto gruppo di The 100 sono compresi i leader e i reietti dei Delinquenti apparsi nella prima stagione e diventati significativi anche nei capitoli successivi. Fra questi troviamo Wells Jaha (Eli Goree), oltre ai tre Consiglieri e Cancellieri del Popolo del Cielo: Thelonious Jaha (Isaiah Washington), Abby (Paige Turco), Marcus Kane (Henry Ian Cusick). Si aggiungono inoltre Echo (Tasya Teles), Indra (Adina Porter) e Lexa (Alycia Debnam-Carey) dei Terrestri e Roan (Zach McGowan) della Nazione del Ghiaccio.

LEGGI ANCHE  The 100: le trame di tutte le stagioni

The 100 personaggi secondari

Sono considerati personaggi secondari di The 100 tutti gli interpreti che compaiono per pochi episodi o che hanno un ruolo marginale fin dalla prima stagione. La divisione comprende il popolo del Cielo, conosciuto anche come Skaikru e che annovera in particolare John Mbege (Aaron Miko), presente nella prima stagione, Fox (Genevieve Buechner), che verrà uccisa nel secondo capitolo durante la prigionia a Mount Weather; Nathan Miller (Jaros Joseph), fidanzato di Bryan e fra i personaggi che aiuteranno gli altri 100 a sfuggire alla rappresaglia di Pike. La sua presenza è segnalata inoltre nella quinta stagione di The 100 come uomo di fiducia di Octavia e sua guardia personale. Harper (Chelsey Reist) è presente fin dalla prima stagione ed è una delle prime vittime degli esperimenti di Mount Weather. Diventerà importante dalla terza stagione grazie alla sua unione con Monty, con cui vivrà anche nel corso della quinta stagione.

Gli abitanti dell’Arca

L’Arca è una parte del popolo del Cielo guidata da Thelonious Jaha e che comprende gli adulti, oltre ai ragazzi che hanno seguito le regole. Si ricorda fra questi Jacapo Sinclair (Alessandro Juliani), mentore di Raven e ucciso durante la terza stagione; Charles Pike (Michael Beach), considerato uno dei villain della terza stagione e leader della stazione agricola. Diventerà Cancelliere al posto di Kane e promuoverà una guerra contro i Terrestri, facendo uccidere anche Lincoln. Verrà eliminato a sua volta da Octavia.

Leader e personaggi principali dei Terrestri (I Grounders)

I Terrestri vengono introdotti grazie alla caccia ai Delinquenti promossa da Anya (Dichen Lachman). Morirà durante la seconda stagione, dopo essere fuggita da Mount Weather. Anya e Tristan sono considerati i villain della prima stagione: il personaggio di Joseph Gatt sostituirà la guerriera subito dopo il suo fallimento nell’uccidere i 100. Gustus (Aleks Paunovic) verrà introdotto invece nella seconda stagione e diventerà decisivo per aumentare gli attriti fra i Terrestri e Clarke. Si ricorda inoltre Titus (Neil Sandilands), custode della Fiamma e decisivo al fianco di Lexa. Consegnerà il tesoro a Clarke nella terza stagione, dopo aver realizzato le sue colpe ed aver fatto di tutto per impedire che Ontari prenda il posto di Lexa.

Gli uomini del Monte

Mount Weather o Maunon comprende gli Uomini della Montagna guidati da Dante Wallace (Raymond Barry). Il Presidente verrà ucciso tuttavia da Clarke dopo aver accettato il piano diabolico del figlio Cage (Johnny Whitworth), che decreterà la morte e le torture di molti membri del popolo del Cielo. La Città della Luce vede invece la supremazia di ALIE, un’intelligenza artificiale interpretata da Erica Cerra e che ha le sembianze di una scienziata responsabile della distruzione dell’umanità di cui si parla all’inizio della prima stagione di The 100. Diventerà decisiva nella terza, quando grazie a Jaha prenderà il controllo delle menti umane.

La Nazione del Ghiaccio

La Nazione del Ghiaccio è guidata invece da Re Roan (Zach McGowen), che succede alla madre Nia (Brenda Strong) dopo averla uccisa in battaglia. Da nemico di Clarke diventerà suo alleato, alternando questo ruolo anche nei capitoli successivi alla sua apparizione, che avverrà nella terza stagione. Ontari (Rhiannon Fish) compare come sanguenero e pupilla di Nia, decisa a prendere il posto di Lexa. Sedurrà inoltre Murphy e rimarrà vittima del piano di ALIE.

Barca e Foresta Luminescente

Il popolo della Barca è conosciuto anche con il nome di Floukru ed è guidato dalla sanguenero Luna (Nadia Hilker), cacciata dai Terrestri e decisa a vivere in pace assieme a pochi eletti. Il Clan del Deserto o Sankru comprende invece Caris (Morgan Taylor Campbell), mentre la Foresta Luminescente o Trishana vede la presenza di Ilian (Chai Romruen): durante la terza stagione ucciderà la sua famiglia a causa del controllo mentale di ALIE. I personaggi di The 100 vedono inoltre la comparsa di Eligius nella quinta stagione, che comprende Charmaine (Ivana Milicevic), Miles Shaw (Jordan Bolger) e Paxton McCreary (William Miller).