Mindhunter 2 è pronto ad aprire le porte ad una seconda stagione ricca di episodi e serial killer. La serie Tv firmata Netflix esplora il mondo dei famigerati assassini d’America, grazie alla guida di Jonathan Groff e Holt McCallany. Mindunter 2 si concentreranno su tanti pluriomicida del passato: scopriamo le anticipazioni.

Mindhunter 2: Charles Manson e David Bergowitz

La seconda stagione dello show promette di attirare il pubblico, dopo aver conquistato i telespettatori con il suo precedente capitolo. La promessa degli autori è di dare particolare risalto a Charles Manson, leader di una setta e autore di diversi omicidi che hanno terrorizzato l’America. Conosciuto come figlio di Sam, David Berkowitz ha invece confessato di aver ucciso otto persone a metà degli anni Settanta. Si tratta tuttavia di due killer di contorno rispetto alla trama principale scelta dalla produzione.

Il focus riguarderà infatti BTK Killer grazie all’interpretazione di Sonny Valicenti e dal vero nome di Dennis Rader. Wayne Williams avrà la sua fetta di trama, grazie alla condanna per il duplice omicidio di due uomini ed il suo collegamento ai delitti di Atlanta Child avvenuti alla fine degli anni Settanta. In base al casting sappiamo inoltre che verranno approfonditi i casi di Manson Tex Watson, William Pierce Jr, William Henry e Elmer Wayne Hanley. Quest’ultimo è stato condannato per la violenza ed il delitto di 28 adolescenti negli anni ’70.

LEGGI ANCHE  Mindhunter 2, confermata la seconda stagione: news e cast

Per ora Mindhunter 2 non ha ancora una data ufficiale. Le informazioni finora rilasciate dalla produzione e Netflix sembrano prevedere una distribuzione della seconda stagione prima della fine del 2018.