Riverdale 2 anticipazioni del 30 luglio – Premium Stories trasmetterà nella prima serata di oggi il quinto episodio della serie Tv con KJ Apa. “Chiamata da uno sconosciuto” ci rivelerà il contenuto della richiesta di Black Hood e spingerà Betty a fare una scelta davvero difficile. Le anticipazioni di Riverdale 2 ci confermano che il misterioso sicario sceglierà una nuova vittima.

Riverdale 2 anticipazioni del 30 luglio e trama episodio 5

Abbiamo lasciato Betty nel precedente episodio alle prese con una misteriosa telefonata di Black Hood. Scopriamo così che il killer conosce il luogo in cui Polly si sta rifugiando: minaccerà di ucciderla, se Betty non accetterà di non pubblicare una foto segnaletica di Alice. La ragazza invece preferisce non sottostare al ricatto. Intanto, Jughead è costretto ad unirsi ai Serpents per impedire che la banda e i Sweet Pea facciano esplodere l’ufficio registri. In seguito, Black Hood chiede a Betty di allontanarsi da Veronica e Jughead e le consegna un cappuccio.

Durante un evento pubblico, Nick St Claire cerca di violentare Cheryl dopo averla drogata e viene fermato da Veronica e le Pussycats. Dopo essere stato lasciato, Jughead bacia Toni, menrte Betty riceve nuove direttive dal sicario misterioso. Black Hood le ricorda infatti che ha infranto le regole e che sarà costretto ad uccidere Polly. Le anticipazioni di Riverdale 2 ci confermano però che la protagonista avrà una possibilità di salvare la sorella. Potrà fare il nome di una persona che merita la morte per i suoi peccati: Betty punterà il dito contro Nick St Clair.

LEGGI ANCHE  Riverdale 2x05: Una minaccia di morte | VIDEO