Omicidio Vincenzo Longo ultime notizie – Assolto con formula piena il pasticciere Simone Russo, accusato di aver ucciso il vicino di casa. Il delitto del 56enne è avvenuto lo scorso 22 agosto, al di sotto del cavalcaferrovia di via Cerignola a Foggia. Il processo per l’omicidio di Vincenzo Longo ha destato una forte contestazioni in aula, tanto che le forze dell’ordine sono dovute intervenire.

Omicidio Vincenzo Longo, assolto il pasticciere: la famiglia insorge in tribunale

Legittima difesa: è questo il verdetto del Tribunale di Foggia per la morte di Vincenzo Longo, il 56enne ucciso durante una lite fra vicini. In questo quadro era stato arrestato il vicino di casa Simone Russo, residente nell’abitazione di fronte a quella della vittima. In occasione del suo arresto, le autorità hanno sequestrato le armi del 44enne ed oggi restituito dopo il proscioglimento. Durante lo scontro, il pasticciere avrebbe infatti esploso due colpi di pistola contro il vicino e lo avrebbe ferito al gomito sinistro ed al costato.

Non era la prima volta che le famiglie dei due uomini scoppiava una lite di questa portata. Alla base degli attriti fra i due nuclei di parenti ci sarebbero stati delle banali questioni legati ai rapporti fra vicini. Nel caso dell’omicidio di Vincenzo Longo, ad accendere la miccia sarebbe stata la mancanza di collaborazione della famiglia di Simone Russo per spegnere un incendio di stoppie. Contestazioni in aula durante il verdetto dei giudici: i parenti della vittima, un gruppo di venti persone circa, hanno minacciato i presenti e lanciato alcuni oggetti. Secondo le ricostruzioni, sottolinea Foggia Today, Longo avrebbe danneggiato il vetro di un’auto di proprietà dei parenti con una mazza da golf. A quel punto Simone Russo ha sparato verso il 56enne con l’intenzione di ferirlo. All’arrivo degli agenti di Polizia, Longo si trovava in gravi condizioni. Russo invece si trovava a poca distanza dal corpo al fianco della moglie, mentre impugnava ancora una Walther PPK 765 di sua proprietà, con regolare permesso.

LEGGI ANCHE  Foggia: trovato cadavere, forse omicidio