Chicago PD 5 anticipazioni del 26 giugno – L’episodio 16 della serie Tv con Jason Beghe, dal titolo “Profili” andrà in onda nella prima serata di Premium Crime di oggi. Le anticipazioni di Chicago PD 5 ci svelano la presenza di un piccolo crossover fra l’Intelligence e i ragazzi della Fire. Vedremo infatti Brett, Boden e Severide in azione con i nostri cari protagonisti. Il caso coinvolgerà la One Chicago per via di un dinamitardo che sta terrorizzando la città.

Chicago PD 5 anticipazioni del 26 giugno e trama episodio 16

Dopo essere corsi sul posto per riuscire a salvare la vittima di un’esplosione, Antonio dovrà vivere al fianco di Brett la perdita di Sheryl. Il primo sospettato diventa Mark, un uomo che potrebbe avere tutte le caratteristiche del dinamitardo e che ha una forte esperienza in fatto di bombe. Durante le indagini, la squadra scoprirà tuttavia che Sheryl potrebbe aver avuto una lite con uno sconosciuto per via di alcune accuse scritte su internet. Mentre sta parlando con Burgess, la Pratt si rende conto che il criminale ha inviato una bomba direttamente al Dipartimento. La squadra speciale però dubita che il responsabile possa essere l’attentatore che stanno cercando.

Solo in seguito i protagonisti di Chicago PD 5 riusciranno a capire che in realtà l’attentatore sta prendendo di mira tutti gli esponenti maggiori dei media locali. In tutto questo Antonio avrà la possibilità di affrontare dei problemi in famiglia per via delle ultime libertà prese dalla figlia. Quest’ultima infatti mentirà al padre riguardo alla creazione di due diversi account sui social. Le anticipazioni di Chicago PD 5 ci svelano che Antonio sarà sul punto di scoppiare anche per via delle accuse a Mark.

LEGGI ANCHE  Chicago PD 3: Anticipazioni, Burgess lascia Ruzek! | 17 luglio