Nightbreed si prepara a riportare in vita sul piccolo schermo una delle pietre miliari della letteratura di Clive Barker. Si parla di Cabal, un colosso che negli anni Novanta è stato al centro di un film per il piccolo e grande schermo. Nightbreed è la promessa di Syfy per un progetto che accoglierà la diversità che esiste fra due particolari razze: quella umana e quella dei mostri.

Nightbreed rimette in modo l’horror secondo Cabal

Nightbreed potrà contare su una scrittura avvincente e sanguinosa grazie alla penna di Josh Stolberg. Lo scrittore è conosciuto per cult come Jigsaw e Piranha e grazie alla collaborazione con la Morgan Creek Entertainment e lo stesso Barker, è pronto per lanciarsi in questo nuovo progetto. La trama di Nightbreed seguirà le vicende di un gruppo di ibridi, metà mostro e metà umani che vivono nei sotterranei americani. Il loro compito è di cercare un nuovo rifugio in seguito alla distruzione del loro nascondiglio originario.

Alla loro guida troveremo un eroe riluttante e trasformato che deve fare i conti con il suo recente cambiamento soprannaturale. Al tempo stesso il mistero sulla morte della fidanzata gli impone di rimanere ancorato alla realtà. A perseguire gli intenti del gruppo saranno ovviamente gli umani, decisi a far sparire i mostri. Non ci sono ancora certezze invece su chi farà parte dell’esecutivo. Fra i nomi papabili troviamo alcuni volti noti della Morgan Creek Entertainment come David Robinson, James G Robinson e Barbara Wall. A questi nomi si aggiungono inoltre quelli di Barker e Mark Miller grazie alla Seraphim Film.

“Questa storia è stata nel mio cuore per molti anni. Sono così entusiasta che Syfy e UCP stiano facendo questo viaggio con noi e non vedo l’ora di vederlo prendere vita sullo schermo”.

Queste le parole di Clive Barker, autore di tanti bestsellers. Lo scrittore ha pubblicato infatti Cabal come romanzo postmoderno nel 1988 come parte di una raccolta che racchiudeva un romanzo e diversi racconti presenti nel sesto volume del suo Books of Blood. L’adattamento cinematografico è stato ultimato due anni più tardi, grazie alla scrittura e la regia dello stesso Barker e gli attori Craig Sheffer e David Cronenberg come protagonisti. Stolberg invece non è nuovo alla collaborazione con lo scrittore originario di Liverpool. In passato ha avuto modo infatti di lavorare su Weaveworld, il romanzo dark fantasy pubblicato nel 1987 che ha adattato per il piccolo schermo come drama per The CW. Anche per il regista Nightbreed rappresenta quindi un sogno che diventa realtà, una delle sue determinazioni a dare valore alla letteratura del Maestro horror.