The Fall 2 anticipazioni del 17 giugno – La quarta e quinta puntata della serie Tv con Gillian Anderson ha impegnato la prima serata di Rai 4 di domenica. In “Strangler“, Stella dovrà fare i conti con il fallimento della sua sorveglianza. In “The Fall“, Katie continua a distruggere le prove, ma Sally Ann viene arrestata. Le anticipazioni di The Fall 2 vedono Spector uscire allo scoperto come killer e per affrontare Stella a viso aperto.

The Fall 2 anticipazioni del 17 giugno, trama quarta e quinta puntata

QUARTO EPISODIO – Stella continua a pagare lo scotto per aver deciso di avviare una massiccia operazione di sorveglianza. Martin e McNally vengono incaricati di gestire la squadra che dovrà installare le telecamere a circuito chiuso e le cimici a casa del sospettato. Le conseguenze tuttavia non saranno positive. In seguito, Stella intuisce di poter usare Anderson per adescare il serial killer quando viene informata del ritrovamento del corpo di una ragazza simile a Rose Stagg. Spector invece rientra a casa e scopre di essere stato preso di mira dalla Polizia. Katie invece continua a fornire un alibi inventato per lo strangolatore, mentre Paul continua a mantenerla al suo fianco per gli omicidi.

QUINTO EPISODIO – Stella continua a tenere sotto controllo l’assassino, mentre Burns trova un collegamento fra Spector e un pedofilo. Quando Ferrington risponde ad una chiamata per un uomo che corrisponde al serial killer, viene ferito con una pistola. La sua decisione di intervenire smaschera inoltre le strategie di Stella per arrestare Spector. Intanto, Katie continua a distruggere le prove che potrebbero incastrare Spector, mentre Hangstrom guida una squadra che possa localizzarla e arrestarla. Sally Ann invece viene catturata da Martin e McNally con l’accusa di aver ostacolato la giustizia. Le anticipazioni di The Fall 2 ci svelano inoltre che il piano di Stella riesce a fare un passo importante quando Anderson arresta Spector per la morte di Rose Stagg.

LEGGI ANCHE  The Fall 2 anticipazioni del 10 giugno: il piano di Spector