The Americans 6 è pronto al debutto con la sua sesta stagione. Sarà l’ultima ed andrà in onda sulla Fox a partire dal prossimo 4 giugno 2018. L’appuntamento è in seconda serata, a partire dalle 21.50. Sono ancora tanti i punti interrogativi che The Americans 6 dovrà risolvere prima di poter chiudere il cerchio attorno ai suoi protagonisti: ecco le anticipazioni.

The Americans 6, dalla Guerra Fredda ai giorni nostri

La serie Tv firmata Joe Weisberg, ex agente della CIA, è riuscita ad attirare lo sguardo dei telespettatori di tutto il mondo grazie alla spy story sulla famiglia Jennings. Philip e Elizabeth ci hanno mostrato infatti le mosse del KGB ai tempi della Guerra Fredda, quando si ritrovano a vivere una doppia vita ad alto pericolo. Moglie e marito, genitori e spie: Philip (Matthew Rhys) e Elizabeth (Keri Russell) hanno completato tutte le missioni del Centro, ma a quale prezzo? La coppia si è potuta affidare solo a se stessa ed a nessun altro. In un clima di sospetti e omicidi, i due protagonisti si sono dovuti guardare le spalle anche dai potenziali amici.

La figura della coppia al centro della trama si è ispirata a fatti reali, anche se in modo libero. Due agenti segreti russi, Donald Heathfield e Tracey Foley sono riusciti infatti a fingere per anni di essere una tranquilla famiglia americana. Il merito di The Americans 6 è di essere riuscita ad avvicinarsi sempre di più ai giorni nostri, parlando di Putin e dei suoi primi interventi in Crimea. Senza considerare le pedine che hanno poi spinto Barack Obama a raffreddare i rapporti internazionali fra America e Russia. Il primo episodio di The Americans 6, “Don’t Dream It’s Over” mira proprio alla decadenza dell’impero sovietico, che dovrà fare i conti con un declino inesorabile.

LEGGI ANCHE  FX 2018: Da Legion a Trust, le serie Tv in arrivo | VIDEO

La sesta stagione si aprirà inoltre con un salto temporale di tre anni rispetto al racconto precedente. Siamo alla fine degli anni Ottanta, a pochi passi dall’incontro fra Reagan e Gorbaciov. In un clima sempre più teso, Philip sembra aver trovato la sua strada lontano dal Centro ed ha deciso di dedicarsi solo al suo lavoro di copertura. Elizabeth invece è ancora invischiata con tutta se stessa nel KGB e le sue oscurità, che hanno avvolto persino Paige. I Jennings si ritroveranno così a doversi confrontare con il problema che li ha afflitti negli ultimi anni: si può essere fedeli alla propria famiglia ed allo stesso tempo alla missione imposta dalla patria?

Ancora una volta i Jennings si ritroveranno divisi su più fronti, in cui a soccombere sarà persino il loro rapporto d’amore. Quella unità che ha permesso ai due protagonisti di rimanere a galla fino ad ora, viene minacciata da vicino da Stan e dalla sua decisione di mettere per sempre la parola fine al KGB. Divisi anche i figli: Paige sarà sempre più vicina alla madre, di cui ha sposato gli ideali. Henry avrà invece modo di stringere ancora di più il legame con il padre. Le anticipazioni di The Americans 6 ci confermano che sarà proprio questa frattura interna a mettere ancora più a rischio la sopravvivenza dei Jennings.