Good Trouble è il titolo scelto dalla Freeform per lo spinoff di The Fosters. La serie Tv avrà alla guida Jon M Chu per la sua premiere, mentre continuano a fioccare le prime notizie sullo show più atteso del momento. Good Trouble è il titolo ufficiale scelto per il drama, che seguirà da vicino le vicende di due personaggi in particolare già conosciuti dai fan.

Good Trouble, le anticipazioni sullo spinoff di The Fosters

La trama di Good Trouble non si allontanerà molto dalla serie madre The Fosters. Anzi, gli episodi si concentreranno in particolare su Callie e Mariana, rispettivamente interpretate da Maia Mitchell e Cierra Ramirez. Le due ragazze si ritroveranno infatti a vivere gomito a gomito la loro vita da adulte, nella cornice di Los Angeles. Le riprese inizieranno questa estate grazie all’intervento di Peter Paige e Bradley Bredeweg come creatori e showrunner. La serie tv verrà inoltre prodotta dalla Nuyorican Producions in collaborazione con la Freeform.

La trama di Good Trouble andrà a verificare come le due protagoniste metteranno in atto la loro mission, mentre si muovono all’interno dei loro primi vent’anni. Secondo gli executive, Callie e Mariana decideranno inoltre di raggiungere Los Angeles in separata sede e sarà invece il loro obbiettivo comune di cambiare il mondo a permettere ad entrambi di ritrovarsi. Il tutto condito da una buona fetta di “problemi positivi” che dovranno gestire. Sicuramente scopriremo qualcosa di più nelle prossime settimane: questa la promessa dell’emittente americana. Soprattutto perchè devono ancora emergere i personaggi che entreranno in contatto con le due protagoniste. Prima di scoprire qualcosa di più su Good Trouble, i fan potranno vivere il prossimo 4 giugno la serata evento di tre ore con il gran finale di The Fosters.

LEGGI ANCHE  The Fosters 5x09: Promo e sinossi di "Prom" (VIDEO)