Netflix ha fatto il colpaccio ed ha deciso di inserire nel suo catalogo 10 After Midnight, la serie antologica horror firmata dal genio di Guillermo del Toro. Messa da parte Trollhunter con cui ha vinto un Emmy, il regista ha deciso di aumentare la sua collaborazione con il colosso dello streaming e puntare tutto sul suo nuovo live action. Netflix ha deciso infatti di ordinare il primo contenuto antologico del genere horror.

Guillermo del Toro Presents 10 After Midnight sbarca su Netflix

Di certo saranno felici i fan di del Toro e gli appassionati di Netflix, che in tempi record potranno assistere agli episodi della serie del regista. Il creatore e premio Oscar ha annunciato che 10 After Midnight sarà formato da una raccolta di storie che ha curato personalmente. Orribili e sofisticati allo stesso tempo, del tutto in linea con il suo ben noto stile cinematografico. Sembra tra l’altro che si dedicherà alla sceneggiatura e che si metterà dietro la telecamera solo per alcuni episodi.

La decisione di Guillermo del Toro è di creare un team di scrittori horror e nuovi registi perché collaborino nella selezione delle tracce narrative. Al suo fianco ci sarà inoltre Walter J. Miles Dale, il produttore di The Shape of Water. Si aggiunge inoltre Gary Ungar, sottolinea Deadline, già presente nella Exile Entertainment. Come sanno i fan del regista e genio rivoluzionario dell’horror, la partnership fra del Toro e Netflix inizia già con il suo Trollhunters, la serie animata firmata DreamWorks che il prossimo 25 maggio tornerà con la sua terza e ultima stagione.

LEGGI ANCHE  Family Reunion: Loretta Devine e Tia Mowry nella comedy di Netflix

Anche in questo caso si tratta di una trilogia, parte di Tales of Arcadia. L’Emmy in questo caso è stato d’obbligo per la critica, ma del resto il regista non è nuovo ai premi. Basti pensare ai quattro Oscar conquistati quest’anno con Shape of Water, come Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Colonna Sonora e Miglior Scenografia. La decisione di Netflix si rivela quindi vincente ancora prima che vengano diffuse le prime notizie su 10 After Midnight, seguendo di certo le tracce dark horror che Guillermo del Toro ha già collaudato con The Strain, la quadrilogia che lo ha visto al fianco di Chuck Hogan.