Il Terzo Indizio anticipazioni dell’8 maggio – Il programma condotto da Barbara De Rossi ritorna questa sera ad occuparsi di cronaca nera e violenza sulle donne. La prima puntata dell’edizione 2018 si concentrerà in particolare sul caso di Sara Di Pietrantonio, la ragazza di 21 anni bruciata viva per motivi di gelosia. Le anticipazioni de Il Terzo Indizio approfondiranno anche il ruolo di Vincenzo Paduano, accusato dell’omicidio dell’ex fidanzata.

Il Terzo Indizio anticipazioni dell’8 maggio: la morte di Sara Di Pietrantonio

Si avvicina verso la sentenza del processo a carico di Vincenzo Paduano, il ragazzo di 26 anni che avrebbe ucciso e dato fuoco all’ex fidanzata per motivi di gelosia. Sara Di Pietrantonio infatti aveva deciso di porre fine alla loro relazione dopo aver sopportato a lungo le pressioni, le scenate e i pedinamenti. Azioni che potrebbero mettere in evidenza un rapporto morboso, ossessivo da parte dell’accusato. Secondo l’accusa non ci sono dubbi sul fatto che Paduano sia colpevole di omicidio premeditato: quella sera ha atteso per 50 minuti che l’ex fidanzata raggiungesse una particolare zona per poterla fermare.

Uno dei punti salienti del processo che vede lo scontro fra accusa e difesa. Secondo i legali di Paudano infatti, è chiaro che quella sera le intenzioni del ragazzo sono diverse. Voleva un confronto con la vittima, parlarle. Così come la bottiglietta di alcool usata per dare fuoco all’ex fidanzata: sarebbe un residuo del liquido che l’imputato aveva usato per dare fuoco all’auto del nuovo interesse amoroso della vittima. Ed è invece un dettaglio che secondo l’accusa dimostrerebbe come Vincenzo Paduano avrebbe ideato l’aggressione e l’omicidio a Sara Di Pietrantonio, seguendo un piano ben preciso messo in moto diversi giorni prima del delitto. Le anticipazioni de Il Terzo Grado confermano una particolare attenzione per tutti quegli elementi che potrebbero dimostrare la verità di questo caso così tragico.

LEGGI ANCHE  Il Terzo Indizio anticipazioni del 13 maggio: il caso di Isabella Noventa