Chi l’ha visto anticipazioni del 25 aprile – Nella prima serata di Rai 3 di oggi, il nuovo appuntamento con il programma di Federica Sciarelli approfondirà alcuni casi eclatanti della storia del nostro Paese. Le anticipazioni di Chi l’ha visto si concentrano sulla morte di Ilaria Alpi e del cineoperatore Miran Hrovatin, alla luce delle ultime notizie. Si parlerà inoltre di Sana Cheema, la ragazza morta a sei mesi dal suo trasferimento a Brescia. Le circostanze sono ancora da chiarire e per ora rientrano nella rosa dei sospettati quattro persone, tutte della famiglia.

Chi l’ha visto anticipazioni del 25 aprile: da Ilaria Alpi a Maria Pisoni

Il giallo di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin non è ancora stato risolto: a 24 anni dalla tragedia, il pm ha richiesto per la seconda volta che il caso venga archiviato. Nelle ultime settimane tuttavia sarebbero emerse alcune intercettazioni fatte diversi anni fa, in cui un gruppo di somali parla del duplice omicidio dei due connazionali. Particolari importanti che potrebbero mettere un tassello nel puzzle, fra possibili depistaggi e accuse infondate. Rimangono infatti tanti i punti da chiarire: chi ha voluto uccidere Ilaria Alpi e Miran Hrovatin? Si è trattato di un’esecuzione? E ancora: qualcuno in Italia ha voluto mettere a tacere la giornalista per via delle sue ultime inchieste?

LEGGI ANCHE  Biagio Carabellò: Simona Volpe ha falsificato il testamento? | Chi l'ha visto

E c’è ancora un’altra morte su cui si sta indagando e che deve essere chiarita. Sana Cheema aveva appena 25 anni ed era andata via dal Pakistan per trasferirsi a Brescia in via definitiva. Un viaggio in madre patria le è costato la vita: secondo i parenti sarebbe morta per cause naturali. Eppure il medico che ha scritto il suo referto ha puntato in queste ore il dito contro il padre, il fratello, lo zio ed un cugino della giovane Sana Cheema. La ragazza è stata uccisa perché non voleva sposare un uomo più grande? Le anticipazioni di Chi l’ha visto parlano anche di Maria Pisoni, l’ex bidella che il giorno di Pasqua ha fatto perdere le proprie tracce.