Marco Vannini, sentenza pronunciata: non sembra esserci ancora giustizia per i familiari del ragazzo di Ladispoli morto quasi tre anni fa in circostanze ancora da chiarire. La sentenza Marco Vannini ha chiuso il primo grado di giudizio e le accuse rivolte ad Antonio Ciontoli ed ai suoi familiari: le richieste del pm non sono state accolte in toto. Marina Conte, mamma di Marco, ha definito il verdetto semplicemente vergognoso.

Marco Vannini, sentenza ingiusta: la madre della vittima non ci sta

Il tribunale si è finalmente espresso in merito al processo sul caso Marco Vannini. Sul banco degli imputati ancora una volta Antonio Ciontoli, la moglie Maria Pezzillo ed i due figli della coppia, Federico e Martina. Lo scorso marzo l’accusa ha richiesto 21 anni di carcere per Antonio Ciontoli e 14 per il resto dei familiari per concorso in omicidio volontario: la sentenza di primo grado invece mitiga tutto e riduce le pene chieste dal pm. “Non posso più credere nella Giustizia”, ha sottolineato Marina Conte nell’apprendere il verdetto dei giudici. La mamma di Marco ha atteso a lungo questo giorno: in mancanza della verità su quanto accaduto quella tragica notte, poteva sperare solo che la Giustizia ascoltasse il suo appello.

E invece non è stato così, sottolinea Leggo. “Mi hanno ammazzato il figlio per due volte”, ha ribadito all’esterno dell’aula di tribunale. La Prima Corte d’Assise ha infatti condannato a 14 anni di detenzione Antonio Ciontoli e 3 anni a Maria Pezzillo ed i due figli. Assolta invece Viola Giorgini, la fidanzata di Federico, per l’accusa di omissione di soccorso. La provvisionale prevista dalla Corte è inoltre di 400 mila euro a favore della famiglia di Marco Vannini. Mamma Marina invece ha contestato la decisione dei giudici di non accogliere del tutto la richiesta del pm. “Loro sono liberi” ha ribadito durante il suo intervento stampa. Impossibile per la donna non ricordare le urla strazianti del figlio, che sono state registrate quella notte durante una delle chiamate al 118. Ulteriori approfondimenti sulla sentenza per il processo Marco Vannini verranno fatti nella puntata di Chi l’ha visto di questa sera.