Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale, in un Valzer nella quarta puntata di Ballando con le Stelle 2018. La coppia sembra aver deciso di stravolgere il percorso avuto finora: Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale sono stati infatti criticati in passato per via delle loro performance non sempre degne di nota. Nonostante questo sono riusciti a proseguire nel talent e superare uno scoglio importante: come saranno andati questa volta? Scopriamo di seguito il verdetto dei giudici per la loro esibizione.

Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale a Ballando con le Stelle 2018 con un Valzer delicato

Sembra che la coppia abbia deciso di mettersi sotto durante la settimana di prove. Lasciate da parte le coreografie divertenti che erano costate care con il Cha Cha Cha, Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale si sono concentrati su uno dei balli più classici della disciplina. Ovviamente non sono mancati anche gli stacchetti, confinati tuttavia alla fase iniziale e finale della coreografia. Il Carrozzone di Renato Zero ha fatto da sottofondo al loro Valzer, con un finale non troppo vincente. La concorrente infatti ha avuto qualche difficoltà a salire sul panchetto, riuscendo a scivolare.

Sembra che l’impegno della coppia sia comunque riuscito a conquistare la giuria. Guillermo Mariotto ha ringraziato infatti l’attrice per il momento di poesia che ha regalato al pubblico, mentre Carolyn Smith si è dichiarata soddisfatta della sua eleganza. Complimenti anche per la chiusura delle gambe, uno degli elementi che aveva criticato nelle puntate precedenti. Fabio Canino invece ha notato un forte miglioramento nella coppia, soprattutto perché la Guetta è riuscita ad affrontare un ballo delicato e la propria vergogna nel cimentarsi in una danza così soft. Il verdetto: 7 per Zazzaroni, 8 per Canino, 7 per Smith e Lucarelli, 10 per Mariotto. Il totale è stato di 39 punti. Puoi rivedere su Raiplay il video con il Valzer di Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale nella quarta puntata di Ballando con le Stelle 2018.

LEGGI ANCHE  Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro, il Tango con malore (VIDEO)