Marco Ferri nello studio dell’Isola dei Famosi 2018 per parlare della sua esperienza alle Honduras. Il modello ha manifestato un certo disappunto verso alcune dinamiche che si sono create all’interno del gruppo di concorrenti, che spesso lo hanno spinto a sentirsi in gabbia. Marco Ferri all’Isola dei Famosi 2018 ha stretto un forte legame con Jonathan Kashanian, ma poco prima della sua eliminazione sembra che le cose siano crollate verso un banco di nebbia. Ecco le dichiarazioni dell’ex Naufrago.

Marco Ferri Vs Alessia Mancini: il modello dell’Isola dei Famosi 2018 parla delle pressioni

L’Isola dei Famosi 2018 è stata importante per Marco Ferri, soprattutto per via delle riflessioni che ha potuto fare sulla stessa vita. Adesso sa che cosa gli piace fare e cosa vuole per il suo futuro. Anche per quanto riguarda l’amore: le Honduras gli hanno fatto comprendere che a casa ha lasciato una fetta importante del suo cuore. Parole meno positive invece per il gruppo di concorrenti del reality, soprattutto per quanto riguarda Alessia Mancini. Marco infatti ha sottolineato come l’ex velina sia sempre attenta a ciò che fanno tutti i Naufraghi e non accetti rifiuti.

Per questo concorrenti come Bianca Atzei e Amaurys Perez che ai suoi occhi sono “gli assistenti a giorni alterni” temono di manifestare il loro reale pensiero. Alessia a suo dire gestisce tutto e pretende fedeltà: dall’orario in cui ci si deve svegliare alle attività da svolgere. E su Jonathan Kashanian un piccolo cenno: Marco Ferri ha ricordato un particolare episodio avvenuto all’Isola dei Famosi 2018. L’ex inviato di Verissimo gli ha chiesto di fidarsi di lui e così ha fatto. Il modello forse se n’è pentito? Di certo negli ultimi tempi le cose erano cambiate fra Marco e Jonathan ed una volta terminata l’avventura alle Honduras avranno modo di chiarire ancora.

LEGGI ANCHE  Francesca Cipriani eliminata dall'Isola dei Famosi 2018, ma...