Vorresti pubblicare un eBook? L’era digitale di certo ha fatto emergere molteplici nuovi scrittori ed ha dato la possibilità anche ai famosi inascoltati dagli editori di poter emergere. Scrivere non è di certo un’arte adatta a tutti e ancora di meno lo è pubblicare l’eBook che ci è costato tanta fatica e ingegno. Non si parla in questo caso di come pubblicizzare un eBook, ma semplicemente di dare vita ad un progetto letterario. Magari un sogno che abbiamo tenuto a lungo nel cassetto ed a cui ora vogliamo far prendere aria.

Pubblicare l’eBook dei tuoi sogni gratis

Pubblicare un eBook non è un compito gravoso e può farlo chiunque. Basta avere il contenuto giusto ed in pochi passaggi potremmo veder prendere vita al nostro libro digitale. Sei un esperto di un particolare settore? Potresti per esempio voler condividere la tua conoscenza con gli altri. Oppure sei un abile artigiano? In questo caso far conoscere il tuo lavoro tramite un catalogo digitale, un eBook creato ad hoc per te può essere la strada giusta.

Esistono diverse piattaforme online che possono agevolarti nel compito gravoso di pubblicare il tuo gioiello editoriale. Sappiamo già quanto può essere semplice seguire i passaggi per registrarsi a Lulu. Si tratta di una piattaforma semplice e veloce, in cui possiamo fare i nostri acquisti ed allo stesso tempo diventare noi stessi editori. Per sapere come procedere passo passo nella registrazione su Lulu.com, ti rimandiamo alla guida di Aranzulla su come pubblicare un libro gratis: troverai ogni più piccolo step da seguire. Attenzione: non abbiamo alcun tipo di affiliazione con nessuno dei due siti di cui ti stiamo parlando. Facciamo semplice informazione!

Cosa fare dopo aver pubblicato l’eBook?

Molti credono che il nostro compito di scrittori di eBook si risolva nel momento stesso in cui clicchiamo il tasto “invia” e rendiamo magicamente disponibile il nostro libro digitale. In realtà non è proprio così, perché una parte essenziale di questo grandioso processo viene svolta ovviamente dal lettore. Anche in questo caso diversi scrittori in erba potrebbero farsi prendere dal panico: a chi rivolgersi? La piattaforma di cui abbiamo parlato fino ad ora ti permette una forte visibilità in diversi portali rinomati, ma il problema potrebbe comunque rimanere. Come fare quindi?

Trovare il lettore giusto… vicino a te!

Forse non stai pensando ad una particolare nicchia di tua conoscenza. Una cerchia ristretta che con facilità potrebbe essere addirittura curiosa di sapere che cosa hai scritto: pubblicare l’eBook è il primo passaggio, farti conoscere è senza dubbio il secondo. Amici, conoscenti e parenti sono un’ottima base da cui partire. Soprattutto per capire se stiamo andando nella direzione giusta ed eventualmente “raddrizzare il tiro”!

In questo caso forse dovrai mettere da parte l’idea di poter guadagnare con il tuo libro, ma per di certo avrai creato un gruppo di lettura che ti sarà utile in qualsiasi momento. Sotto molti punti di vista.

Qualcuno dei tuoi amici o conoscenti magari è rimasto molto colpito dal tuo modo di scrivere o dalla tua creatività. Potrebbe arrivare persino a proporre la lettura del tuo testo a qualcuno che conosce e la stessa cosa potrebbe fare la persona a cui viene consigliato il tuo scritto. E così via. Il tam tam del resto è la prima forma pubblicitaria per molti settori. Anche per i pettegolezzi!

Copertina & Copyright: cosa non deve mancare nel tuo eBook

La copertina di un eBook è uno dei passaggi che devi spuntare nella tua checklist. Che la sua realizzazione avvenga prima o dopo ha poca importanza. Starà a te decidere se lasciarti ispirare dal tuo libro oppure se deciderla a priori. Da non dimenticare anche il diritto d’autore, che ti assicura di poter mettere il copyright sulla tua creazione.

Come dimenticare inoltre i social media? Pubblicare un eBook non è un compito che si può svolgere da soli: meglio allargare “il giro” e sfruttare tutti i canali che abbiamo a disposizione. Addirittura potresti pensare di trasformare un giorno il tuo libro in un video e dirottarti verso Youtube o affini.

 Conclusioni

Adesso che hai scoperto come pubblicare l’eBook dei tuoi sogni, di sicuro vorrai metterti all’opera. Abbiamo visto quali passaggi siano fondamentali per mettere a segno un goal e volendo si potrebbero valutare anche altre alternative. Per esempio potresti decidere di sfruttare il crowdfunding o una sovvenzione per poter vendere il tuo libro. Di questo però ne parleremo in un secondo momento, in un altro articolo che speriamo ti soffermerai a leggere.