Il Cacciatore anticipazioni – La fiction di Rai 2 con protagonista Francesco Montanari ritorna nella prima serata di mercoledì, 28 marzo 2018, con la terza puntata. Diretto da Davide Marengo e Stefano Lodovichi, lo show si ispira alla vita di Alfonso Sabella, il Magistrato che ha messo in scacco la mafia siciliana negli anni Novanta. Al centro del nuovo episodio la lotta fra Bagarella e Barone, simboli di Cosa Nostra e Giustizia. Vediamo le anticipazioni de Il Cacciatore qui di seguito.

Il Cacciatore anticipazioni terza puntata

“Idi di Marzo” – Bagarella continua a fare morti fra Villabate e Corleone, aumentando il sangue sparso lungo le strade cittadine. Barone cerca di capire quale siano le mosse del boss e quale sarà il suo piano d’azione: le indagini vivranno una svolta grazie all’ingresso nella scena di Serena. Si tratta dell’amante di Salvatore Barbagallo, uno dei fedelissimi di Di Peri ed in grado di fornire informazioni preziose.

“Famiglia” – Barone riuscirà grazie agli indizi forniti da Serena a far crollare Barbagallo ed a strappargli una confessione. Gli elementi in suo possesso permetteranno quindi al Procuratore ed al collega Mazza di portare a termine la guerra di mafia che sta comportando diverse tragedie. Le anticipazioni de Il Cacciatore rivelano tuttavia che anche Bagarella si sta dedicando alla caccia alle informazioni. Grazie alla tortura di Buscemi, il boss spera di scoprire chi si è messo contro Corleone.

Il Cacciatore anticipazioni precedenti

Dopo diversi mesi a brancolare nel buio, Saverio riesce alla fine ad ottenere un’importante prova contro Bagarella. Una testimone ha infatti assistito ad un omicidio direttamente collegato a Mico Farinella. Nel frattempo, Bagarella riceve la visita di un suo ex sicario, Nunzio Scalera. Alle spalle del boss iniziano quindi a tramare altri clan mafiosi. La famiglia Di Peri infatti crede di poter sovvertire il controllo di Bagarella e cerca di prendere il controllo del territorio. Per questo dovrà scendere in campo ancora una volta ed in prima persona per ristabilire la propria supremazia sugli affiliati mafiosi. Secondo le anticipazioni de Il Cacciatore (puntata 21 marzo), Saverio invece riuscirà a stringere il cerchio attorno a Mico Farinella ed a creare un blitz in grado di catturarlo.