Homeland 7×03 andrà in onda sull’emittente americana Showtime la prossima domenica, 25 febbraio 2018. L’episodio si intitola “Standoff” e vedrà alla regia Michael Klick, per una sceneggiatura creata da Alex Gansa e Howard Gordon. L’emittente ha già rilasciato alcuni indizi sulla trama, molto pochi per intuire che cosa accadrà realmente. Alcune delle foto promozionali ci possono tuttavia indicare una possibile strada: ecco la sinossi di Homeland 7×03 ed il promo ufficiale.

La sinossi

Nel terzo episodio di Homeland 7 vedremo Carrie fare i conti con una consapevolezza dolorosa. Saul invece deciderà di negoziare, scendendo a compromessi con se stesso. Scontri in arrivo invece per la Presidentessa Keane, che si ritroverà in aperto disaccordo con Wellington. Questo particolare viene sottolineato da una foto promozionale in particolare diffusa da Spoiler Tv, in cui vediamo i due personaggi in un faccia a faccia piuttosto teso. La situazione diventerà invece sempre più pesante da Saul, come possiamo immaginare dallo scatto qui di seguito. Lo vediamo infatti al fianco dell’FBI, incredulo riguardo a ciò che succederà Anche per questo deciderà di affrontare le proprie responsabilità e cercare una possibile via di salvezza.

Non se la passa di certo bene Carrie, che continuerà ad avere dei dubbi su quanto sta succedendo. Nella foto di Homeland 7×03 che trovate qui di sotto la vediamo infatti seduta su un marciapiede, un chiaro segno di sconfitta. Il tutto potrebbe essere collegato con il vertice che intanto la Keane dovrà guidare con l’esercito e gli altri alti esponenti dello Stato.

Homeland 7×03, il promo

Il promo di Homeland 7×03 ci mostra Carrie in arresto, dopo essere stata sorpresa ad intrufolarsi in un appartamento. Una scelta che la protagonista della serie Tv potrebbe pagare cara, visti i suoi precedenti. Scopriamo inoltre che Saul cercherà di fare un accordo con Brett O’Keefe, a capo di un gruppo di criminali fin troppo pronti a mettere mano alle armi. Com’è facile immaginare, la situazione degenererà in fretta anche in presenza delle autorità.

Homeland 7×03, lo sneak peek

Lo sneak peek della terza puntata ci svela quanto sarà difficile per Carrie spiegare quanto sta vivendo. La protagonista infatti è scossa e nervosa e l’incontro con la terapeuta non risolverà di certo la situazione. La preoccupazione della specialista è infatti che possa avere un nuovo crollo, ma Carrie è sicura che i problemi che la stanno colpendo non riguardano gli psicofarmaci o l’alcool. Queste immagini di Homeland 7×03 non ci chiariscono se Carrie cercherà di entrare in casa della terapeuta in un secondo momento, dato che l’abbigliamento che avrà durante l’arresto è del tutto diverso.