Arrow 6 ritorna nella prima serata di Premium Action il prossimo lunedì, 19 febbraio 2018. Il terzo episodio della serie Tv, dal titolo originale “Next of Kin“, metterà di nuovo a confronto Oliver con le proprie scelte. Abbandonate le vesti di Freccia Verde, il protagonista sarà sempre più convinto di voler portare avanti la propria vita al di fuori della squadra. Grazie a William riuscirà inoltre a riaprire le danze della sua relazione con Felicity, per la gioia di tutti i fan che sostengono la coppia.

Anticipazioni Arrow, episodio 6×03

Netx of Kin

Nel terzo episodio di Arrow 6, John contiuerà ad avere dei problemi con il suo nuovo ruolo di leader della squadra. Sceglierà infatti di non uccidere Faust in seguito alla sua cattura, mentre Oliver viene informato che il Consiglio vuole inasprire le leggi anti-vigilante. I problemi di John con il resto della squadra diventeranno più forti quando il team Arrow dovrà vedersela con un gruppo di agenti corrotti della CIA: Rene chiederà infatti ad Oliver di tornare sui suoi passi, ma senza riuscirci. Mentre cerca di infondere fiducia a John, Felicity trova il modo di aiutare il piccolo William con alcuni problemi di matematica: un incontro che le permetterà di ritornare fra le braccia di Oliver. La scienziata darà inoltre a John un’arma inventata apposta per lui, mentre sembra che i tremori del nuovo Green Arrow siano terminati. Anche in questo caso, John nasconde un oscuro segreto.

Arrow 6, dove siamo rimasti

Nella precedente puntata di Arrow 6, Oliver ha dovuto fare i conti con la fuga di notizie che hanno rischiato di smascherare la sua identità di vigilante. Per questo ha scelto di affidare l’incarico a John, ignorando le contestazioni di quest’ultimo. L’amico infatti ha una malattia che gli causa dei forti tremori e che lo rendono del tutto inadatto a sfruttare l’arco. Allo stesso tempo, Oliver dovrà fare i conti con il ritorno di Anatoli, che deve fare di tutto per dimostrare alla Bratva di essere fedele all’organizzazione. E questo vuol dire uccidere.