Arrow 6 ritorna su Premium Action nella prima serata di lunedì, 12 febbraio 2018. La serie tv guidata da Stephen Amell andrà in onda con l’episodio 6×02, dal titolo “Tributo“. Diretto da Laura Belsey su una sceneggiatura di Mac Guggenheim, Adam e Beth Schwartz, questo nuovo appuntamento ci rivelerà le decisioni di Oliver riguardo al suo futuro. Il protagonista inoltre dovrà vedersela con il ritorno di un vecchio amico, che intende portare avanti un piano imprevisto: Anatoli.

Anticipazioni Arrow, episodio 6×02

“Tributo” (Tribute)

Nel secondo episodio dello show, Oliver deciderà di abbandonare le vesti di Green Arrow, ma le sue menzogne rischiano di essere scoperte dall’FBI. Il protagonista attribuirà la soffiata sulla sua doppia identità ad Anatoli, che nel frattempo rapirà con gli uomini della Bratva un gruppo di Markoviani in cambio di un riscatto. Felicity e Curtis si metteranno subito all’opera per localizzare gli ostaggi, riuscendo a salvarne solo tre su quattro. In un confronto aperto con Oliver, Anatoli gli rivelerà di aver fatto tutto per dimostrare alla Bratva di aver interrotto la loro amicizia. Nonostante gli sforzi di Arrow, il russo riuscirà ad uccidere l’ostaggio. Anche se il pericolo sulla fuga di notizie verrà sventato, Oliver prenderà una ferma decisione riguardo alla doppia vita che lo vede Sindaco e Green Arrow. Per questo cederà il testimone a John, non sapendo del segreto dell’amico.

Arrow 6, dove siamo rimasti

Nella puntata precedente di Arrow 6 abbiamo scoperto come Oliver ed il resto del gruppo siano riusciti a sfuggire alla distruzione di Lia Yu. Il protagonista verrà inoltre incaricato da Samantha, in fin di vita, di occuparsi del piccolo William, mentre il resto del team dovrà confrontarsi con Black Siren, che verrà infine salvata da un’altra persona. Gli eventi spingeranno inoltre Thea verso il coma, dove si trova ancora a distanza di mesi. Black Siren invece ha ormai preso il controllo di un gruppo di mercenari.