Stefano Perale: Ha stuprato Anastasia prima dell’omicidio? | Ultime notizie

0
31 visite
Stefano Perale: Omicidio Chirignago, social infuocati e pieni di insulti
Stefano Perale: Omicidio Chirignago, social infuocati e pieni di insulti

Stefano Perale potrebbe aver ucciso Anastasia Shakurova, la 30enne che ha ucciso nell’appartamento di Chirignago. Gli inquirenti hanno analizzato in queste ore i video scaricati dal cellulare del sospettato ed avrebbe trovato indizi importanti.

Anastasia Shakurova era incinta di cinque mesi quando Stefano Perale l’ha attirata nel suo appartamento. L‘omicidio di Chirigagno si è consumato in seguito ad una cena, a cui partecipava anche il fidanzato della 30enne. Stefano Perale ha confessato il delitto subito dopo la tragedia e sembra che nel suo cellulare siano stati ritrovati due video compromettenti. In uno è ripreso un rapporto sessuale e nell’altro un rapporto orale. In entrambi i filmati, Anastasia è immobile forse perché già uccisa.

Stefano Perale, omicidio Chirignago | Trovati due filmati agghiaccianti

Gli inquirenti si sono rivolti al medico legale Antonello Cirnelli, a cui avrebbero richiesto di cercare segni di violenza sulla vittima. Sul corpo della ragazza potrebbe essere presente infatti il DNA di Stefano Perale, dato che confermerebbe la violenza sessuale. Il telefono cellulare del sospettato intanto è stato spedito alla scientifica di Roma per appurare che i due filmati risalgano alla notte dell’omicidio di Chirignago. L’ipotesi di reato a carico di Perale rimane per ora di duplice omicidio volontario e premeditato, a cui potrebbe aggiungersi anche la violenza sessuale.

Fonte: Huffington Post, Corriere della Sera

Stefano Perale: Omicidio Chirignago, social infuocati e pieni di insulti

Omicidio di Chirignago, il padre di Anastasia: “Non sono mai stati insieme”