Giuseppe Piazza: Arrestato il killer | Ultime notizie, Brianza

0
14 visite
Giuseppe Piazza - omicidio Brianza
Giuseppe Piazza - omicidio Brianza

Arrestato l’uomo che ieri pomeriggio ha ucciso Giuseppe Piazza. Si tratterebbe di Michele Scarfò, il fratello della vicina di casa della vittima. Gli inquirenti hanno diretto subito i sospetti sul 50enne, pregiudicato e residente di Veduggio.

Il presunto assassino di Giuseppe Piazza è stato arrestato alcune ore dopo il delitto. Il pm Alessandro Pepè ha sottoposto Michele Scarfò a fermo cautelare con l’accusa di omicidio volontario. A riferirlo è Il Giornale di Monza, che sottolinea come la dinamica del delitto di Besana Brianza sia ancora da appurare. Si suppone infatti che il tutto sia nato da una lite fra vicini di casa al piano terra della palazzina di via Cavour.

Giuseppe Piazza, omicidio Brianza | Il possibile movente

Giuseppe Piazza è stato ucciso ieri pomeriggio a Besana Brianza, forse in seguito ad una lite con i vicini. Gli inquirenti hanno cercato a lungo un uomo brizzolato e robusto che si è dato alla fuga in seguito all’omicidio e residente nella palazzina della vittima. Il sospetto degli inquirenti è che Giuseppe Piazza sia stato freddato da uno dei suoi vicini di casa. La vittima era residente in via Cavour di Besana Brianza, lo stesso civico in cui abita uno dei sospettati. Le indagini si sono concentrate infatti sulla possibilità che la tragedia sia scaturita da una lite condominiale. Poco prima del delitto, Giuseppe Piazza si trovava infatti nel suo appartamento ed in seguito si sarebbe diretto verso la piazza di Bragora.

Giuseppe Piazza, omicidio Brianza | La vittima aveva precedenti

Giuseppe Piazza è stato ucciso con diversi colpi di pistola all’ingresso della piazza cittadina. Secondo alcune indiscrezioni potrebbe trattarsi di un regolamento di conti, anche per via del passato della vittima. Aveva infatti dei precedenti per reati contro il patrimonio ed era finito in carcere per possesso di stupefacenti. Come sottolinea Il Giorno, da anni Giuseppe Piazza non aveva più avuto guai con la giustizia, forse a causa della cattiva salute in cui versava. Le liti nel condominio in cui viveva il 55enne erano frequenti e non era raro che Carabinieri e Municipale controllassero due civici in particolare.

Giuseppe Piazza, omicidio Brianza | Numerose le liti fra vicini

Un appartamento di via Cavour è stato sottoposto a sequestro ed è stato distribuito tempo fa dai servizi sociali ad una donna, per via della disabilità del figlio. Da quanto emerge dalle prime indiscrezioni sull’omicidio di Giuseppe Piazza, sembra che le liti fra vicini riguardassero il cane della signora. Non è ancora chiaro chi possa essere l’uomo brizzolato che stanno cercando le autorità, forse un parente o un amico della donna. Nel frattempo le indagini proseguono anche sulla scena del crimine, da cui gli inquirenti hanno estratto le immagini della videosorveglianza.