Manuela Cacco: L’ex marito, “Plagiata da Freddy Sorgato” | Chi l’ha visto

0
42 visite
Manuela Cacco | Facebook
Manuela Cacco | Facebook

Manuela Cacco ritorna al centro della puntata di Chi l’ha visto del 21 giugno. Il programma intervista l’ex marito Smeraldo Marigo, certo che la tabaccaia sia stata plagiata da Freddy Sorgato. Entrambi e Debora Sorgato sono indagati per l’omicidio di Isabella Noventa.

Manuela Cacco ha subito l’influenza di Freddy Sorgato? Il dubbio viene sollevato dall’ex marito Smeraldo Marigo, che ha puntato il dito contro l’autotrasportatore. A suo dire la tabaccaia si sarebbe sempre dimostrata una brava madre e non si capacita come sia potuta rimanere coinvolta nel delitto di Isabella Noventa. Manuela Cacco è l’unica del trio diabolico ad aver collaborato con gli inquirenti ed in base alle analisi degli esperti, è emerso come la donna fosse ossessionata da Freddy Sorgato. Un amore che potrebbe averla spinta a diventare complice dell’orrendo omicidio.

Manuela Cacco, l’ex marito a Chi l’ha visto | Plagiata da Freddy Sorgato?

L’ex marito di Manuela Cacco è stato interessato dalle indagini per via del suo presunto collegamento con la mala del Brenta. L’organizzazione malavitosa più volte associata al caso ed indicata da qualcuno come la reale responsabile della morte di Isabella Noventa. Un particolare che Freddy Sorgato ha sempre negato e che lo stesso Smeraldo Marigo rifiuta. Alle telecamere di Chi l’ha visto ha infatti sottolineato come sia diverso da come lo hanno dipinto i media. Eppure il nome dell’ex marito di Manuela Cacco era spuntato nel fascicolo di Isabella Noventa anche per via di quelle migliaia di euro ritrovate a casa di Debora Sorgato.

Manuela Cacco | Facebook
Manuela Cacco | Facebook

Manuela Cacco, l’ex marito a Chi l’ha visto | Da Smeraldo a Freddy

Ed il suo nome non riguarda solo il caso di Isabella. In diversi articoli del Mattino di Padova del dicembre dell’anno scorso, si sottolinea come Smeraldo Marigo sia stato arrestato per rapina e possesso di cocaina. Un episodio in particolare risale al 1995, quando all’epoca l’ex marito di Manuela Cacco faceva l’orefice. Alcuni anni più tardi un nuovo arresto, questa volta dovuto al possesso di due etti e mezzo di cocaina. Anche all’epoca Manuela Cacco viene dipinta come una persona ingenua, “manovrata da uomini scaltri in tutte queste situazioni“. A parlare è Fabio Livieri, il Sindaco di Campagna Lupia. Sembra conoscere bene la tabaccaia e l’ex marito Smeraldo Marigo ed alcune persone in paese evidenziano un particolare interessante.

“Sembra che Manuela abbia una predilezione per persone che alla fine le procurano dei guai”

Manuela Cacco è quindi una vittima diventata carnefice? Forse una preda sicura nelle mani di Freddy e Debora Sorgato?

Manuela Cacco, l’ex marito a Chi l’ha visto | Smeraldo Marigo punta il dito contro Freddy

A Chi l’ha visto, Smeraldo Marigo delinea un quadro di Manuela Cacco, definendola in modo simile a chi in passato l’aveva additata come succube dell’ex marito. Anche Marigo pensa infatti che la tabaccaia sia facilmente influenzabile. In alternativa l’unica spiegazione è che Freddy Sorgato possa essere stato molto abile nel circuirla.

“Probabilmente è debole, sarà stata resa debole da questo Freddy Sorgato, l’avrà plagiata in qualche maniera. L’ho sempre vista sincera come persona, è una brava mamma”

Eppure quelle parole fino a qualche anno fa erano attribuite proprio a Smeraldo. Nel suo intervento, l’ex marito di Manuela Cacco ipotizza inoltre che la donna possa essere stata costretta a partecipare al piano diabolico, organizzato per uccidere Isabella Noventa.

“Forse poteva farlo, ma non l’ha fatto forse perché soggiogata da Freddy o chicchessia. L’ho vista molto debole, molto influenzata dalla personalità di Freddy”

Anche in questo caso bisogna chiedersi dove sia la verità. Ed ancora una volta, dove si trovi il corpo di Isabella Noventa. Possibile, come pensa Meluzzi, che il cadavere della segretaria sia stato affidato ad una terza persona? E la mala del Brenta, è in qualche modo collegata con l’omicidio?

Manuela Cacco | Facebook
Manuela Cacco | Facebook