Batman è il film proposto da Italia 1 per il suo pomeriggio di domenica, 7 gennaio 2018. Andrà in onda dalle 13.46 ed è diretto da Tim Burton. Realizzato dalla Warner Bros nell’89, è il primo di una lunga serie di lavori cinematografici con protagonista il personaggio omonimo creato dalla DC Comics. Il cast prevede inoltre presenze stellari, da Jack Nicholson a Michael Keaton fino a Kim Basinger. Prima di assistere alla sua visione, scopriamo i dettagli su trama e cast e altre curiosità sul film.

Trama

La trama di Batman si concentra su Gotham City, sempre più piegata dal crimine e protetta da Harvey Dent, il Procuratore, e da James Gordon, il Commissario di Polizia. In segreto, opera nell’ombra anche un misterioso personaggio che adotta un travestimento simile ad un pipistrello e che lo ha premiato con il soprannome di Batman. Una sera, il supereroe entrerà in contatto con il pericoloso boss criminale Grissimo a causa di una trappola che ha teso al suo braccio destro, Jack Napier. Intanto, la giornalista Vicki continua ad indagare per scoprire l’identità dell’eroe di Gotham, giungendo alla conclusione che potrebbe trattarsi di Bruce Wayne, un misterioso miliardario.

Cast

Il cast di Batman accende le luci sui tre protagonisti: Michael Keaton interpreta infatti l’eroe mascherato ed il suo alter ego Bruce Wayne, mentre Jack Nicholson è Jack Napier e alter ego di Joker. A Kim Basinger il compito di interpretare Vicki Vale. Al loro fianco troviamo inoltre artisti del calibro di Pat Hingle (James Gordon), Billy Dee Williams (Harvey Dent), Michael Gough (Pennyworth), Jack Palance (Grissom), Jerry Hall (Alicia Hunt) e William Hootkins (Eckhardt).

Curiosità

  1. Il successo del film è visibile fin dal suo incasso: il budget di 35 milioni di dollari è stato ampiamente superato grazie solo al profitto ottenuto negli USA, pari a oltre 251 milioni di dollari. In tutto, il guadagno è stato di oltre 411 milioni.
  2. Secondo la visione del regista Tim Burton, “l’intero film e la mitologia del personaggio rappresentano un duello fra due reietti, una lotta fra due persone disturbate“. Il tema della dualità gioca infatti un ruolo principale nella narrazione, che prevede la battaglia interna fra bene e male prima ancora che quella esterna.
  3. Inizialmente il ruolo di Joker era stato affidato a Robin Williams, a causa di un’esitazione di Jack Nicholson. Il primo attore ha giocato una componente essenziale nella decisione di Nicholson, che ha accettato la parte solo dopo aver scoperto di Williams. Quest’ultimo ha creduto quindi di essere stato sfruttato dalla produzione solo come esca, rifiutando alla fine di interpretare The Riddler in Batman Forever del ’95 e di prendere parte a qualsiasi produzione della Warner Bros. Fino alle scuse del brand.