Felice Lisi: Convocata Roberta Bruzzone per l’unica indagata | Ultime notizie

0
0 visite
Felice Lisi: Convocata Roberta Bruzzone per l'unica indagata | Ultime notizie
Felice Lisi: Convocata Roberta Bruzzone per l'unica indagata | Ultime notizie

Felice Lisi è stato ucciso lo scorso 31 maggio. Al momento l’unica indagata è la compagna Pamela Celani, con l’accusa di omicidio volontario. Roberta Bruzzone sarà la consulente di parte per la 27enne.

Si dichiara ancora innocente l’unica indagata per l’omicidio di Felice Lisi, il 24enne ucciso lo scorso 31 maggio a Ceprano. Al momento del delitto in casa si trovava solo la compagna Pamela Celani, finita subito nel registro degli indagati. La coppia viveva nella casa di via Guardaluna da appena qualche mese. Gli inquirenti sono ancora alla ricerca di tracce importanti sulla scena del crimine, che potrebbero rivelare la dinamica dei fatti.

Felice Lisi: Fra 80 giorni il risultato dell’autopsia | Ultime notizie

Pamela Celani è già stata ascoltata lo scorso venerdì per la morte di Felice Lisi, difesa dall’avvocato Alessio Angelini. La 27enne è stata ascoltata per un’ora e mezza ed ha dovuto rispondere su alcuni punti emersi dal test autoptico. Per avere ulteriori novità sull’omicidio di Felice Lisi si dovrà attendere ancora un’ottantina di giorni, in previsione del risultato dell’autopsia. Come sottolinea Ciociaria Oggi, il medico legale dovrà vagliare la compatibilità fra la ferita mortale che ha ucciso il giovane e l’arma del delitto. Verrà chiarito inoltre se si tratta di una ferita auto-inflitta oppure se sia subentrata una terza persona. La famiglia della vittima si avvarrà della consulenza di Marco Romano, sotto la guida del legale Claudio Persichino.