Omicidio a Caserta, Cellole: Pregiudicato uccide il compagno dell’ex moglie

0
7 visite
Omicidio a Cellole, Caserta ! Giovanni Calenzo
Omicidio a Cellole, Caserta ! Giovanni Calenzo

Omicidio in provincia di Caserta, a Cellole. Questa mattina un uomo avrebbe ucciso a coltellate il nuovo compagno dell’ex moglie. Il delitto si è consumato alle 7 del mattino in via Mazzini.

Ancora incerta la dinamica dell’omicidio avvenuto questa mattina nel Casertano, a Cellole. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri di Sessa Arunca, la vittima sarebbe stata uccisa dall’ex marito della compagna. Giovanni Calenzo era già noto alle forze dell’ordine per le accuse di maltrattamenti denunciati dall’ex moglie ed avrebbe ucciso il rivale durante una colluttazione. Il presunto killer di Cellole avrebbe infatti scavalcato la recinzione della villetta in cui l’ex moglie viveva da poco tempo con il nuovo compagno, un 50enne autista di pullman.

Non è chiaro se l’omicidio di Cellole possa essersi consumato per la gelosia che Giovanni Calenzo nutriva nei confronti dell’ex moglie. Quest’ultima si era ricostruita da poco una vita al fianco di Giuseppe Capraro, deceduto poco dopo l’aggressione. Il presunto assassino avrebbe infatti sferrato diversi fendenti grazie a due coltelli prelevati dalla cucina. Il corpo della vittima è stato trasportato da poche ore all’obitorio di Caserta, dove il medico legale effettuerà i primi rilevamenti. Giovanni Calenzo era stato inoltre arrestato per stalking verso l’ex moglie ed era uscito dal carcere solo due mesi fa.