TWD 8 e FTWD 4 stanno per unirsi e la notizia sta rimbalzando da ormai troppi mesi sui social, soprattutto perché finora non si era scoperto chi sarebbe stato il personaggio a fare il grande salto. L’annuncio fatto da Robert Kirkman al Comic Con di NY dello scorso ottobre ha infatti creato non poco panico fra tutti gli amanti della serie apocalittica ed a lungo tempo è stata Madison la più quotata sul web per questo evento, seguita da Michael Chudiltz ed infine persino Steven Yeun. La rivelazione avrà soddisfatto gli appassionati di entrambe le serie TV?

Questa domenica è stato annunciato nell’episodio di TWD 8 che Lennie James è il prescelto che si unirà a FTWD 4: quest’ultima ha appena avviato le sue riprese in Texas, ad Austin. L’attore che interpreta Morgan si troverà tra l’altro sul set a partire da oggi, 27 novembre, e secondo alcune voci di corridoio non confermate e riferite ad EW da alcune fonti, il passaggio di James potrebbe esere definitivo. E questo non vuol dire altro che dovremo abituarci a vederlo in FTWD 4. Superato lo scoglio e scoperto che sarà proprio Morgan ad intervenire nel mondo pre-apocalittico di Kirkman, rimangono ancora delle domande in ballo da chiarire. Come farà il protagonista di TWD 8 a dare una spiegazione plausibile per questo grande salto indietro?

Il crossover fra TWD e FTWD spiegherà il passato di Morgan

Sappiamo infatti da Kirkman che la linea temporale di FTWD corrisponde ad un periodo che comprende le prime due stagioni di TWD. Un arco temporale in cui Rick Grimes non aveva ancora accolto nel proprio gruppo Morgan, che di contro stava sprofondando sempre più nel baratro a causa della morte del figlio. La prima volta che lo abbiamo incontrato nello show madre, il personaggio di Lennie James era vittima dei suoi demoni e solo grazie all’arte marziale è riuscito a ritrovare il proprio equilibrio interiore. Le teorie sul crossover fra TWD 8 e FTWD 4 intanto continuano a tenere alta l’attenzione del pubblico mondiale: Morgan farà una brutta fine nella serie madre? Oppure il gruppo di Madison incontrerà il futuro marziale senza che vi sia alcun tipo di salto temporale?

Come verrà giustificato l’arrivo della new entry di TWD?

Oppure, ancora: ci sarà un flash forward in FTWD 4 che andrà a pareggiare la linea temporale dello spinoff con quanto sta accadendo nell’ottava stagione di TWD? Il dubbio riguarda il limbo in cui sono stati gettati tutti i personaggi del gruppo di Madison alla fine della terza stagione: la donna è infatti l’unica di cui si conosce il destino. Secondo i rumors sembra che questo particolare sia strettamente collegato con l’entrata in scena dei due nuovi showrunner Andrew Chambliss e Ian Goldberg, in sostituzione dello storico Dave Erikson. C’è inoltre un altro piccolo particolare da considerare e sottolineato da EW. Durante la sua intervista a Talking Dead, Lennie James ha lasciato intendere che il suo personaggio non farà ritorno in TWD 9: “La parte più difficile è stata lasciare The Walking Dead, lasciare il cast e tutto il gruppo. Ho dato il mio addio e cose del genere e ho salutato tutti“.

Da TWD 8 a FTWD 4: un evento preannunciato?

Riguardo alla “promozione” di Morgan e dell’attore che lo interpreta in TWD 8, possiamo solo dire che con il senno di poi la decisione degli autori potrebbe essere collegata ad un altro evento. Va considerato inoltre che James sarà protagonista di un nuovo show di Sky, in cui rivestirà anche i panni del regista e autore. STAR sarà infatti uno dei nuovi titoli della rete, al fianco di A Discovery of Witches.