Neonato nel freezer, Migliarino: indagata la madre per omicidio volontario

0
2 visite
Neonato nel freezer, Migliarino: indagata la madre per omicidio volontario
Neonato nel freezer, Migliarino: indagata la madre per omicidio volontario

Neonato nel freezer a Migliarino, indagata la madre di 40 anni per omicidio volontario ed occultamento di cadavere. Ieri pomeriggio la donna ha indicato alle autorità dove trovare il corpo del bimbo.

Aveva appena partorito la donna di 40 anni di Migliorino, che lo scorso sabato si è presentata in ospedale a causa di forti dolori. I medici del pronto soccorso di Cona hanno scoperto durante gli accertamenti che la donna aveva appena partorito. La 40enne è stata quindi operata d’urgenza per togliere la placenta, ma le sue condizioni apparivano già gravi. Ha infatti preso i sensi ed è stata ricoverata, mentre gli agenti di Polizia si sono messi all’opera per cercare il bambino. Anche l’aiuto dei cani molecolari si è rivelato tuttavia inutile.

Ieri pomeriggio Mirka Rolfini ha ripreso conoscenza ed è riuscita a rivelare agli inquirenti di aver nascosto il corpo del neonato nel freezer. Vivrebbe inoltre in una casa con il marito e sei figli, di cui l’ultimo inaspettato.

“Una situazione di degrado estrema con disordine e sporcizia mai visti”

Sembra però che solo la casa fosse in una sorta di stato d’abbandono, mentre i bambini sono sempre stati vestiti bene e puliti. In base alle prime indiscrezioni gli agenti avrebbero trovato il corpicino del neonato nel freezer a pozzetto presente in uno sgabuzzino. Alcuni elementi fanno supporre un tentativo di nascondere il piccolo, che sembra sia stato lavato. Rimane escluso per ora dalle indagini il marito della donna, mentre quest’ultima è stata interrogata a Migliarino questo pomeriggio.

Si è avvalsa tuttavia della facoltà di non rispondere. Gli inquirenti premono però perché risponda alle numerose domande e chi possa averla aiutata a tagliare il cordone. Nel frattempo la Procura ha chiesto l’intervento dei servizi sociali del comune di Migliarino per accudire i figli della donna. Come sottolinea Il Resto del Carlino, i piccoli sono stati affidati alla nonna materna che abita in un appartamento attiguo all’abitazione. Secondo i primi dati emersi, sembra che Mirka Rolfini abbia partorito al 7°-8° mese di gravidanza. Il corpo del neonato misura 43 centimetri e pesa 3 kg.