Londra, i tre killer ripresi in un video mentre ridevano prima dell’attacco

0
1 visite
Londra, i tre killer responsabili dell'attacco al London Bridge
Londra, i tre killer responsabili dell'attacco al London Bridge

Londra, un video pubblicato dal Times mostra i tre killer responsabili dell’attacco al London Bridge mentre ridono e scherzano. Il filmato risale a cinque giorni prima dell’assalto.

Un video del Times riprende Rachid Redouane, Khuram Butt e Youssef Zaghbda mentre ridono fra loro cinque giorni prima dell’attacco al London Bridge. In realtà in quei momenti stavano già pianificando l’attentato. I tre killer di Londra sono stati infatti ripresi dalle telecamere di una videosorveglianza posta all’esterno di una palestra della città. I fatti risalgono ad appena cinque giorni prima l’attentato che è costato la vita ad 8 persone.

Il filmato mostra chiaramente i tre attentatori di Londra mentre si trovano all’esterno di una palestra di Barking. La stessa in cui lavorava Khuram Butt. Il primo ad essere inquadrato dalle telecamere è Rachid Redouane, inizialmente mostrato mentre armeggia con un cellulare. Dieci minuti più tardi, il killer viene raggiunto dai due complici ed iniziano a scherzare fra loro. In questi attimi, sottolinea Il Giornale, in realtà i tre uomini potrebbero aver parlato del piano per gli attacchi di Londra.

Il luogo in cui si incontrano Redouane, Butt e Zaghba si trova nel cortile vicino all’ingresso della palestra. Un luogo degradato e pieno di sporcizia, come immortalato dal filmato che in queste ore è posto al vaglio delle autorità londinesi. Le forze dell’ordine sono infatti all’opera per ricostruire gli ultimi giorni di vita dei tre uomini che hanno messo in atto la strage del London Bridge.