Supernatural 13×04 vedrà la luce il prossimo giovedì, 2 novembre 2017. La serie Tv di The CW ha già rilasciato la sinossi del quarto episodio di questa nuova stagione, rivelandoci che i protagonisti dovranno confrontarsi con il proprio dolore. Nella puntata “The Long Way Home“, Sam e Dean dovranno indagare inoltre su un nuovo caso, che viene approfondito nel promo.

Nell’episodio 13×04 di Supernatural, i due fratelli Winchester indagheranno al fianco di Jack su un grande mistero ed una serie di omicidi. Sembra infatti che diversi pazienti di Mia Wallens, specializzata nella gestione del dolore, siano morti in circostanze sospette. Sam, Dean e Jack dovranno confrontarsi con la loro sofferenza, rimasta per ora irrisolta ed affrontata grazie ad alcuni diversi eventi fortuiti.

Il promo

Il promo di Supernatural 13×04 ci mostra la nuova azione che metterà a dura prova Dean e Sam. I due fratelli dovranno infatti confrontarsi con il soprannaturale ancora una volta, mentre cercano di fare fronte alle difficoltà sempre più crescenti di Jack. In una sequenza in particolare possiamo notare inoltre Castiel, perso nel nero più profondo e che potrebbe già riportare indietro l’amico dei due protagonisti. Il grande ritorno di Castiel sta per realizzarsi? Supernatural 13 potrebbe già rivelarci molto di più a riguardo grazie al suo quarto episodio.

La paura al centro di Supernatural 13×04

La nuova puntata di Supernatural 13 è diretta da John Badham su un testo a cura di Meredith Glynn: entrambi promettono di approfondire ancora di più non solo la psicologia dei due protagonisti, ma anche del personaggio di Alexander Calvert. Quest’ultimo infatti è colpito da un dolore atavico, collegato alla sua duplice nascita. Non deve essere di certo facile per il figlio di Lucifer confrontarsi con l’oscurità ereditata dal padre ed allo stesso tempo lottare con la natura umana donatagli dalla madre.

In Supernatural 13×04 scopriremo così anche come Dean sta affrontando le diverse perdite. Un duro colpo per il più freddo dei fratelli Winchester, che tuttavia potrebbe dover calare la maschera ed ammettere di essere rimasto profondamente traumatizzato dagli ultimi eventi. Un viaggio più facile invece per Sam, almeno per certi versi. Il personaggio di Jared Padalecki ha sempre potuto contare infatti su una più forte sensibilità, ma del resto nel suo calderone delle sofferenze bisogna far rientrare lo stesso Dean.

Ti potrebbe interessare anche: