Criminal Minds 12: Anticipazioni, il trauma di JJ | 11 settembre

Luke entra a far parte della squadra per catturare dei pericolosi criminali

0
39 visite
Anticipazioni Criminal Minds 12

Criminal Minds 12 fa il suo debutto nella prima serata di Rai 2 di oggi, lunedì 11 settembre 2017. Andranno in onda i primi due episodi della serie Tv sui profiler dell’FBI, intitolati “Il Re Cremisi” e “Sensi di colpa“. Nella prima puntata, la squadra darà ufficialmente il suo benvenuto a Luke Alvez, interpretato da Adam Rodriguez. La fuoriuscita di Shemar Moore, attualmente impegnato nella serie Tv SWAT, ha trovato un degno rimpiazzo.

Criminal Minds 12 si concentrerà sulla fuga di 8 dei 13 serial killer fuggiti dalla prigione di massima sicurezza nel finale precedente. Luke verrà assoldato dall’FBI per procedere con la loro cattura ed in seguito si unirà al BAU per rintracciare il Re Cremisi. Una vecchia conoscenza della squadra, che li condurrà in un faccia a faccia con Daniel Cullen. Sembra tra l’altro che Luke sia coinvolto personalmente con la caccia a questo pericoloso criminale. Il team di Criminal Minds entrerà in particolare in contatto con una delle ultime vittime di Cullen, che presenta dei strani simboli sul corpo.

Anticipazioni Criminal Minds 12 | Il racconto di JJ

La seconda puntata di Criminal Minds 12 metterà invece al centro JJ. La trama ruoterà attorno ad un flashback, messo in scena grazie ad un racconto dell’agente al marito. In coppia con Luke, la bionda profiler si è ritrovata ad indagare su un killer particolare e sembra proprio che il caso non abbia avuto del tutto esito positivo. Scopriamo infatti che JJ e Luke si sono diretti a Los Angeles per indagare sulla morte di due adolescenti, il cui corpo è stato ritrovato in un’area abbandonata. Il caso ha condotto i due agenti verso due rapimenti differenti, anche se sarà subito chiaro la modalità con cui l’SI li ha agganciati all’esterno della scuola. Presto si scoprirà che non si tratta di un episodio isolato e che il serial killer potrebbe aver già ucciso diversi anni prima.