Filippo Contri, chi è il Superbono del GF 15? Al Casale lo abbiamo già visto all’opera in seguito all’annuncio del suo nome: il 25enne di Roma ha già riscosso un forte successo sui social grazie a qualità come serietà e semplicità. Filippo Contri potrebbe quindi unirsi agli altri concorrenti del Grande Fratello 15: il Superbono dovrà prima superare la prova imposta dal Casale. Prima di scoprire come andrà a finire la sua avventura, ecco alcuni dettagli sul suo conto.

Filippo Contri, il Superbono di Roma sbarca al GF 15?

Filippo Contri è nato a Roma (data di nascita 24 ottobre 1992) ed è di Roma. Laureato con 110 e lode, lavora ad oggi in una società di consulenza finanziaria. Il SuperBono del Casale ha deciso di affrontare l’esperienza al GF 15 per affrontare qualcosa di nuovo e divertente. Fra i suoi progetti c’è infatti la volontà di ritornare in ufficio, sempre ammesso che lo vorranno ancora dopo averlo visto all’opera in Tv. Nel passato del giovane gieffino c’è anche una tragedia che ha unito la sua famiglia: la perdita del padre gli ha imposto infatti ad assumere le redini di casa e dedicarsi alla madre Lucia ed alla sorella. Due donne della sua vita per le quali sente un forte legame e affetto e che lo hanno spinto a diventare più responsabile.

Per natura socievole, ama ridere e scherzare con tutti e non cerca di certo la lite. Anche se l’impulsività non gli manca: uno dei motivi che ai suoi stessi occhi lo rendono diverso rispetto ai coetanei. Nella sua cerchia di amicizie c’è spazio per tutti, ma la fiducia è un’altra cosa. Ama infatti considerare i suoi amici di vecchia data, conosciuti a scuola, come dei veri e propri fratelli. Anche se guarda sempre verso l’amore, Filippo Contri ha un passato di sole avventure che gli hanno precluso per ora la creazione di una famiglia tutta sua. Il SuperBono del GF 15 ha avuto comunque una relazione importante alle spalle, terminata due anni fa. L’ex coppia è ancora in contatto, ma la gelosia della partner di un tempo sembra aver corroso il loro rapporto in modo irreparabile.