Don Matteo 12 ci sarà? Ad un passo dal finale di stagione che andrà in onda il 19 aprile (scopri le anticipazioni), i fan sono già in attesa di scoprire se Don Matteo 12 verrà confermato dalla Rai. Il successo della fiction con Terence Hill e Nino Frassica è di certo sotto agli occhi di tutti, merito di 20 anni di messa in onda e di una formula vincente che continua a catturare diverse generazioni. Tante le new entry che abbiamo visto nei nuovi episodi, molte delle quali in grado di stravolgere la vita di Spoleto e arricchire la narrazione. Anche per questo i fan si chiedono se potranno rivedere i loro amati protagonisti l’anno prossimo: scopriamo alcune anticipazioni.

Don Matteo 12 verrà confermato?

Per avere notizie ufficiali bisognerà di certo attendere che lo show giunga al termine della sua attuale stagione. Le probabilità che Don Matteo 12 potrà essere confermato dalla Rai sono molto alte, soprattutto se si considerano i dati registrati in termini di ascolto. La media di quest’anno è stata infatti di circa 6 milioni di telespettatori a puntata ed uno share del 25%: elementi che sembrano dare speranze positive. Essenziale il dato sottolineato a Porta a Porta in un recente confronto fra il passato e presente della fiction: l’abilità del sacerdote di Spoleto è di riuscire ad attirare anche il pubblico dei giovanissimi.

Un particolare da tenere in forte considerazione, soprattutto per la determinazione della Rai di puntare ai telespettatori che non rientrano nella fascia adulta. Questa è stata la strategia intrapresa dalla Rai quest’anno e lo dimostra la decisione di rendere fruibili diversi show in modalità binge watching, inserendoli in anteprima su Raiplay prima della messa in onda in tv. Non è un caso che in un progetto così ampio sia rientrato persino Netflix, a cui la Rai ha affidato non solo la fiction con protagonista Terence Hill, ma anche altri programmi cult come Braccialetti Rossi e L’Ispettore Coliandro. In base a tutto questo potremmo pensare in tutta tranquillità che Don Matteo 12 può già trovare la sua conferma.

Il pensiero di Terence Hill e Nino Frassica su Don Matteo 12

La volontà dei due protagonisti è di certo di proseguire la loro avventura nei panni del prete di Spoleto e del Maresciallo Cecchini. Due volti immancabili della fiction, presenti fin dal debutto e che contribuiscono a rendere avvincente e ironica la trama. In una recente intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni, i due attori hanno manifestato la volontà non sono di ritornare in Don Matteo 21, ma di proseguire fino alla stagione 31. Un’affermazione divertente di Frassica, che non osa pensare come possa esistere un giovedì senza la fiction preferita dagli italiani.

Il comico siciliano è convinto che lo show potrà proseguire la sua corsa senza troppi ostacoli, anche se la decisione definitiva riguarderà solo la Rai. Terence Hill in particolare avrebbe voluto girare più episodi con Maria Chiara Giannetta, che abbiamo conosciuto quest’anno nei panni del Capitano Anna. Una vera rivoluzione per la trama ed un elemento che si è rivelato vincente: l’attrice è riuscita a tenere testa a Simone Montedoro, che con la sua uscita ha gettato nello sconforto gli ammiratori. Prima di scoprire se Don Matteo 12 verrà confermato, potremo inoltre vedere Terence Hill al cinema con “Il mio nome è Thomas“, diretto dallo stesso attore: un ritorno allo spaghetti western che lo ha unito negli anni all’amico Terence Hill.