Furore 3 è fra le domande più quotate dai fan della fiction di Canale 5. L’ultima puntata è andata in onda nella prima serata dell’8 aprile ed ha aperto il dibattito sul futuro dello show. Furore 3 ci sarà? Alcuni dubbi sembrano confermare che non rivedremo più i Licata sul piccolo schermo e non solo per gli ascolti, in forte discesa fin dal debutto degli episodi di quest’anno.

Quale sarà il destino di Furore 3?

Furore 3 potrebbe non vivere il rinnovo tanto sperato dagli ammiratori. Il secondo capitolo della fiction sembra infatti aver chiuso un cerchio sulla famiglia Licata, anche per via delle ultime rivoluzioni. Abbiamo assistito infatti alla morte di Vito fin dal debutto delle nuove puntate e la recente redenzione di Calligaris, interpretato da Remo Girone, mette uno stop alla presenza del super cattivo dello show. Questi elementi sembrano suggerire che Furore 3 non sia nei piani futuri di Mediaset e della Ares Film o per lo meno non ci sono ancora anticipazioni a riguardo. Le certezze potrebbero essere annunciate nelle prossime ore, soprattutto per via del finale di stagione di questa domenica.

Furore 3 potrebbe tuttavia subire le sorti di altri prodotti del piccolo schermo della rete del Biscione. Il pubblico di casa Mediaset è ormai abituato ai cambiamenti in corsa delle fiction proposte in palinsesto, che spesso hanno subito importanti stravolgimenti in seguito ai rinnovi. Basti pensare a quanto accaduto a Squadra Mobile e la decisione di incentrare Liberi Sognatori, il ciclo di film, su un tema diverso per ogni puntata. Il destino di Furore 3 potrebbe quindi vedere un rinnovamento sotto questo aspetto, mentre ci si chiede quale sarà il piano d’azione della rete Mediaset per quanto riguarda i suoi contenuti seriali. Il successo della rivale Rai sembra non ammettere rivali: basterà per spingere il network verso un grande cambiamento?