Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro, il Tango a Ballando con le Stelle 2018. La quinta puntata ha visto la coppia alle prese con un ballo inedito, che fan e giuria si aspettavano ormai da tempo. Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro si erano esibiti infatti la scorsa puntata in una Salsa che ha provocato non poche critiche fra i giudici di Ballando con le Stelle 2018. Un verdetto a cui il concorrente aveva deciso di rispondere annunciando una danza scandalosa, deciso a superare il limite finora vissuto nel talent di Rai 1.

Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro, il Tango divide la giuria di Ballando con le Stelle 2018

Ciacci e Todaro hanno deciso di fare il salto del fossato. La coppia ha atteso a lungo prima di esibirsi in una full dance che prevedesse sensualità e passione, dubbiosi per la reazione del pubblico. Dopo le pressioni della giuria, concorrente e ballerino hanno deciso di puntare tutto sul Tango. In sottofondo Your Song, una canzone pop del 1970 di Elton John, che ha riscosso l’applauso del pubblico ed un abbraccio fra Ivan Zazzaroni e l’esperto di Detto Fatto. Il giudice infatti è stato criticato molto nel corso del talent per via di una sua presunta omofobia, a causa di una frase forse non del tutta compresa dai telespettatori. Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro non hanno tuttavia convinto del tutto la giuria di Ballando con le Stelle 2018, specialmente per quanto riguarda Guillermo Mariotto.

Carolyn Smith a favore del Tango di Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro: il verdetto della giuria

Il Tango di Ciacci e Todaro è stato per Mariotto “tanto rumore per nulla”. L’annuncio di un ballo scandaloso aveva forse creato delle forti aspettative nel giudice di Ballando con le Stelle 2018, che si è dichiarato insoddisfatto dell’esibizione della coppia. Critiche da parte del pubblico e dei colleghi giurati, compreso Sandro Mayer. Il Direttore infatti ha visto nell’abbraccio fra Zazzaroni e il concorrente un bel messaggio di amicizia e rispetto da inviare ai telespettatori italiani: per il giudice stilista invece si è trattata di una finzione. Mariotto oltretutto non crede che il Tango di Ciacci e Todaro fosse degno di nota, soprattutto se messo a confronto con gli altri visti nella quarta puntata.

Carolyn Smith ha invece manifestato una grande approvazione per l’esibizione della coppia. Per la Presidente di giuria è stato significativo assistere ad una performance degna di nota, anche se ci sono stati alcuni errori. Particolari individuati anche da Zazzaroni, che ritiene comunque di aver portato a casa una sua vittoria personale. Fabio Canino invece ha ribadito più volte di essere molto felice della coreografia della coppia, ma Mariotto ha avuto comunque da ridire. Il giudice infatti crede che concorrente e ballerino stiano ballando con una maschera indosso che non li rende genuini. Il verdetto finale è stato di 35 punti, così divisi: 8 da Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli, 9 da Canino, 10 dalla Smith e 0 da Mariotto. Puoi rivedere il video del Tango di Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro nella quinta puntata di Ballando con le Stelle 2018 grazie al servizio gratuito offerto da Raiplay.

Il malore di Giovanni Ciacci dà uno stop alla gara di Ballando con le Stelle 2018

Purtroppo subito dopo il verdetto, Raimondo Todaro ha annunciato ai telespettatori di Ballando con le Stelle 2018 che Giovanni Ciacci ha avuto un malore. L’esperto di stile sarebbe stato colpito da un abbassamento di pressione, forse dovuto ad un mix di dieta stretta e ansia da prestazione per questa sua nuova performance. Momenti di preoccupazione in studio, soprattutto da parte di Milly Carlucci che ha chiesto caldamente ai medici dello staff di informarla sullo stato di salute del concorrente. Giovanni Ciacci alla fine non ha potuto partecipare alla fase dello spareggio, che non ha comunque messo in discussione la sua permanenza a Ballando con le Stelle 2018. Al televoto ha perso infatti la coppia di Cristina Ich e Luca Favilla.