Serie A: l’Inter torna alla vittoria, battuta 3-1 la Lazio all’Olimpico

Un posticipo serale alquanto particolare dove la Lazio si è complicata la vita diverse volte facendosi espellere ben due giocatori e segnando anche l'autogol dell'1-3

0
0 visite

L’Inter, dopo una lunga serie di sconfitte, torna alla vittoria nel posticipo della penultima giornata della serie A. Lo ha fatto battendo all’olimpico una Lazio ormai con l’obiettivo Europa League raggiunto e che, dopo la sconfitta nella finale di coppa Italia, non aveva più niente da chiedere a questo campionato.

La partita sembrava essersi messa nel binario giusto per i laziali, subito in vantaggio grazie ad un rigore puntualmente trasformato da Keita. Tuttavia bastano soltanto 13′ all’Inter per pareggiare grazie ad Andreolli e successivamente solo 6′ per portarsi in vantaggio grazie all’autorete di Hoedt.

Nella ripresa la Lazio si complica la vita da sola grazie alla seconda ammonizione, e quindi espulsione, di Keita avvenuta al 66′. Al 74′ è Eder a chiudere definitivamente i giochi prima che la Lazio rimanga addirittura in 9 per l’espulsione di Lulic avvenuta soltanto 4 minuti dopo. Partita senza nessun interesse di classifica.