Don Matteo 5: Anticipazioni, nozze e omicidi | 28 giugno 2017

Chi ha ucciso la zia Agnese? Dubbi sul padre di Sofia, ma Don Matteo crede all'innocenza di Mauro

0
22 visite
Anticipazioni Don Matteo 5, episodio 18 | 28 giugno 2017
Anticipazioni Don Matteo 5, episodio 18 | 28 giugno 2017

Don Matteo 5 ritorna con il suo 18° episodio il 28 giugno 2017. “Panni sporchi” ci mostrerà diverse difficoltà per i cittadini, alle prese con la cassa integrazione.

La chiusura della Munix provocherà in particolare delle difficoltà per Sofia e Jacopo, prossimi alle nozze. Un grave omicidio colpirà inoltre la ragazza e Don Matteo dovrà fronteggiare due difficoltà. Da un lato scoprire chi è l’assassino e dall’altra fare in modo che Sofia si riavvicini al padre. In convento invece vive delle ristrettezze per via della perdita dei risparmi di Natalina. Alle sue preoccupazioni si aggiungerà l’arrivo di tre frati, giunti in città per partecipare ad una convention.

Anticipazioni Don Matteo 5, episodio 18 | 28 giugno – Sofia rivede il padre dopo tanto tempo

Il giorno delle nozze, Sofia scopre che la zia Agnese è stata ritrovata morta nella lavanderia. Le cose si complicano di più per la ragazza quando scopre che al funerale è presente anche il padre. Sofia rimane sconvolta, ma il Capitano interrompe l’incontro per arrestare Mauro e lo accusa di omicidio. Le indagini hanno condotto all’uomo per via di un biglietto lasciato da Agnese, su cui era segnato il numero della stanza d’hotel di Mauro. Quest’ultimo afferma di non essere andato in lavanderia, ma una testimone dice il contrario. Il suo passato da alcolista non fa che peggiorare le cose e si sospetta che possa essersi vendicato. Agnese infatti ha fatto in modo di togliergli Sofia in seguito alla morte della madre.

Don Matteo 5, episodio 18 | 28 giugno – Risparmi e omicidi

Don Matteo decide di andare a parlare con Mauro per conoscere la sua versione dei fatti. Anche in questo caso l’uomo giura di non bere più da anni e di essere innocente. Per Sofia invece le difficoltà aumentano ancora di più. Agnese aveva infatti investito tutto nelle quote della Munix e la chiusura l’ha portata a perdere i risparmi. In convento, Natalina è sempre più disperata perché non hanno soldi per comprare da mangiare. I tre frati hanno inoltre delle pretese particolari e bisogna pensare anche a Tommaso. Don Matteo cerca anche di mediare fra Mauro e Sofia e fa notare a Cecchini che è innocente. Non avrebbe avuto il coraggio di presentarsi alla figlia, se fosse un omicida.

Anticipazioni Don Matteo 5, episodio 18 | 28 giugno 2017
Anticipazioni Don Matteo 5, episodio 18 | 28 giugno 2017

Don Matteo 5, puntata 18 | 28 giugno – Un regalo o un furto?

Una nuova lite per il fallimento della Munix porta infine Don Matteo a sospettare che la morte di Agnese sia collegata con quanto accaduto all’azienda. Grazie all’intuito di Don Matteo ed alle indagini di Cecchini, si scoprirà in seguito che Agnese versava molti soldi al titolare della Munix. E non si trattava di investimenti, ma di pagamenti personali. Anceschi sospetta subito di Leotti, ma quest’ultimo afferma di essere estraneo al delitto. Intanto, Natalina scopre che nel materasso di uno dei frati sono nascosti tanti soldi. Quando Don Matteo lo scopre, intuisce che non sia un evento positivo.

Anticipazioni in pillole di Don Matteo puntata 19, “Arabesque”.

L’episodio in onda il 29 giugno si concentrerà su un grave incidente accaduto ad una giovane ballerina. Qualcuno infatti l’ha investita mentre si trovava sul motorino e si sospetta che la responsabile sia una sua amica. Visto il successo della danzatrice, la gelosia della sospettata potrebbe averla portata a fare un gesto estremo. Don Matteo scoprirà la verità! Natalina invece si ritrova a rivestire i panni di istruttrice, quando Laura è costretta ad indossare di nuovo le scarpette da ballo.